Léa Seydoux diventa Bella Donna nello spin-off di X-Men

Inserire immagine
Léa Seydoux

L'attrice è in corsa per il ruolo di Belladonna Boudreaux nello spinoff diX-Men, Gambit. Se accetterà la vedremo al fianco di Channing Tatum. Il film uscirà nelle sale il 7 ottobre 2016, e sarà l'ottavo film degli X-Men realizzato dalla Fox.

Presto la vedremo sul grande schermo nel  ruolo della Bond Girl Madeleine Swann, al fianco di Monica Bellucci e  Daniel Craig nel prossimo film di James Bond, Spectre. Intanto, l'attrice francese Léa Seydoux si prepara a calzare i panni di Bella Donna Boudreaux, diventando protagonista assieme a Channing Tatum  dello spinoff di X-Men, Gambit. Seydoux sarebbe infatti in  trattative per prendere parte alla pellicola di Rupert Wyatt, secondo  quanto riporta Deadline Hollywood.<br><br>La protagonista di Vita di Adèle, che a Cannes le è valso la  consacrazione internazionale, interpreterà la mutante Bella Donna, che nell'universo degli X-Men della Marvel incontra Gambit da bambina,  diventando successivamente il capo degli Assassins Guild. Solo due  settimane fa, in corsa con Seydoux per il ruolo di Bella Donna,  c'erano anche la star di Mad Max: Fury Road Abbey Lee e Rebecca  Ferguson di Mission: Impossible - Rogue Nation, ma quest'ultima ha  appena ottenuto una parte nell'adattamento cinematografico della  DreamWorks del romanzo di Paula Hawkins, La ragazza del treno.<br><br>Il personaggio di Gambit, interpretato da Tatum, e creato nel 1990 da  Chris Claremont e Jim Lee, ha il potere di creare mentalmente,  controllare e manipolare l'energia cinetica. Gambit uscirà nelle  sale il 7 ottobre 2016, e sarà l'ottavo film degli X-Men realizzato  dalla Fox.