The Equalizer: Denzel Washington vendicatore senza pietà

Inserire immagine
Denzel Washington in una scena tratta dal film "The Equalizer - Il Vendicatore"

Arriva sugli schermi di Sky Cinema 1, in prima visione, lunedì 24 agosto alle 21.10 Danzel Washington nei panni di un feroce giustiziere nella trasposizione cinematografica di una serie poliziesca degli anni ’80 diretta da Antoine Fuqua 

Un Denzel Washington, maniaco, uomo comune che si rivela una macchina da guerra e capace di utilizzare qualsiasi arma impropria (dal cavatappi al trapano), è quello che si vede in The Equalizer - Il Vendicatore di Antoine Fuqua, in onda su Sky Cinema 1, in prima visione, lunedì 24 agosto alle 21.10. <br><br>Robert McCall (Denzel Washington) è un ex agente della Cia che lavora come impiegato presso un supermercato del fai da te. Vive in solitudine monastica in un appartamento spoglio e ogni sera cena da solo al diner sotto casa. È lì che incontra Alina ( Chloë Grace Moretz), una prostituta russa adolescente tiranneggiata da Slavi. Quando Alina finisce in ospedale per via delle botte di Slavi, Robert rispolvera il suo istinto omicida: partendo da Slavi e la sua gang risale la scala gerarchica del crimine russo, imbattendosi nello psicopatico killer Teddy e nel suo capo Vladimir Pushkin. <br><br>Basato sull'omonima serie televisiva creata da Michael Sloan e Richard Lindheim (Un giustiziere a New York nella versione italiana), il film, che ha la fotografia dell'italiano Mauro Fiore, ha nel cast Marton Csokas, David Harbour, Bill Pullman e Melissa Leo. <br><br>Visto il grande successo al botteghino sia al botteghino globale (oltre 192 milioni di dollari incassati a fronte dei 50 investiti) che sul mercato home video, la Sony ha ufficialmente annunciato il sequel di The Equalizer. Denzel Washington, già premio Oscar grazie a Fuqua con Training Day e a breve di nuovo sul set con il regista per il remake de I Magnifici Sette, tornerà ovviamente nei panni del protagonista Robert McCall.  La pellicola sbarcherà nei cinema d'America il prossimo 29 settembre del 2017, ovvero esattamente 3 anni dopo l'uscita dell'originale.