Universal Soldier: il giorno del giudizio per Dolph Lundgren e Jean-Claude Van Damme

Inserire immagine

Arriva su Sky Cinema 1, in prima visione, giovedì 20 agosto alle 21.10 Universal Soldier: il giorno del giudizio, quarto capitolo della saga che vede come protagonisti Dolph Lundgren e Jean-Claude Van Damme

Sangue, violenza e una sorta di atmosfera crepuscolare per questo ennesimo capitolo di Universal Soldier: il giorno del giudizio, pellicola action che ritrova ancora uno contro l’altro Dolph Lundgren e Jean-Claude Van Damme  dopo averli visti insieme nella saga dei Mercenari. L’appuntamento è per giovedì 20 agosto, in prima visione, su Sky Cinema 1.<br><br>Si tratta del quarto capitolo della saga con protagonista Van Damme e iniziata nel 1992 con la pellicola diretta da Roland Emmerich (I Nuovi Eroi). La Sony provò a produrre un primo sequel, Universal Soldier: The Return (1999), ma l’uscita in sala non fu delle più felici. Dopo dieci anni arrivò invece fu la volta di Universal Soldier: Regeneration sbarcato direttamente in Dvd in quasi tutto il mondo ma non in Italia dove usci al cinema incassando soltanto 61mila euro.<br><br>Ora la a coppia ci riprova ora con questo quarto episodio, dove entrambi riprendono i ruoli già rivestiti in più occasioni. John (Scott Adkins) si sveglia dal coma dopo che la moglie e la figlia sono stati trucidati durante una brutale aggressione in casa. Ossessionato dalle immagini dell'attacco, giura di vendicarsi di Luc Deveraux (Jean-Claude Van Damme). Mentre cerca di rimettere insieme i pezzi della sua vita, John si ritrova a essere inseguito da un implacabile Universal Soldier (Andrei Arlovski). Quando poi si avvicina a Deveraux e al suo esercito di guerrieri geneticamente potenziati guidati dal "risorto" Andrew Scott (Dolph Lundgren), John scopre qualcosa su se stesso che rimette in discussione tutto ciò che credeva vero.