Questo film è un labirinto

Inserire immagine

Da Labyrinth a Maze Runner, film in prima visione tv lunedì 3 agosto alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD, sono tante le pellicole che hanno calato i propri personaggi nel bel mezzo di labirinti di vario genere. Ecco i più celebri.

Lunedì 3 agosto alle 21.10, va in onda in prima visione tv su Sky Cinema 1 HD Maze Runner, film già di culto tratto dal primo libro della serie creata da James Dashner i cui protagonisti si trovano alle prese con un misterioso e micidiale labirinto. Ma prima di loro, sono tanti gli eroi del cinema che si sono dovuti districare tra bivi e strade senza uscita.

 

 

Partiamo da quello che forse è il film “labirintico” per eccellenza. Del resto lo suggerisce già il titolo: Labyrinth, film del 1986 diretto dal papà dei Muppets Jim Henson, è sì un film per ragazzi, ma oscuro come pochi. A tuffarsi a capofitto in un labirinto escheriano per salvare il proprio fratellino dal Re dei goblin (interpretato da un memorabile David Bowie) è una giovanissima Jennifer Connelly.

 

 

<object width="600" height="475"><param value="http://www.youtube.com/v/XRcOZZDvMv4&showsearch=0&rel=0&fs=1&autoplay=0&amp;ap=%2526fmt%3D18" name="movie" /><param value="window" name="wmode" /><param value="true" name="allowFullScreen" /><embed width="600" height="475" wmode="window" allowfullscreen="true" type="application/x-shockwave-flash" src="http://www.youtube.com/v/XRcOZZDvMv4&showsearch=0&fs=1&rel=0&autoplay=0&amp;ap=%2526fmt%3D18"></embed></object>

 

 

Altrettanto di culto è il dedalo del più recente Il labirinto del fauno, capolavoro del maestro degli effetti speciali Guillermo del Toro, in cui a ridosso della Guerra civile spagnola una bambina si ritrova a barcamenarsi in un sotterraneo abitato da agghiaccianti creature, tra cui uno dei mostri più inquietanti della storia del cinema... vedere per credere!

 

 

Non tutti i labirinti del grande schermo sono però così “lineari”. Quello dell'horror fantascientifico Cube, ad esempio, è un vero e proprio cubo composto da varie stanze che cambiano via via di posizione, rendendo particolarmente difficile uscirne vivi. E ci sono poi i labirinti onirici di Inception di Christopher Nolan, disegnati nella mente dei sognatori da una brillante studentessa di architettura interpretata da Ellen Page.

 

 

<object width="600" height="475"><param value="http://www.youtube.com/v/E7XGNPXdlGQ&showsearch=0&rel=0&fs=1&autoplay=0&amp;ap=%2526fmt%3D18" name="movie" /><param value="window" name="wmode" /><param value="true" name="allowFullScreen" /><embed width="600" height="475" wmode="window" allowfullscreen="true" type="application/x-shockwave-flash" src="http://www.youtube.com/v/E7XGNPXdlGQ&showsearch=0&fs=1&rel=0&autoplay=0&amp;ap=%2526fmt%3D18"></embed></object>

 

 

Ci sono poi tanti film in cui il labirinto in sé non è centrale da un punto di vista concettuale, ma riveste comunque un'importante funzione narrativa o ha comunque dato vita a scene di culto. Come ad esempio il giardino-labirinto di Shining, in cui il folle Jack Torrance/Jack Nicholson insegue la sua famiglia in preda a istinti omicidi. O quello di Harry Potter e il calice di fuoco, prova culmine del prestigiosissimo Torneo Tremaghi.O ancora - particolarmente affascinante da un punto di vista scenografico - quello digitale in cui si sfidano a bordo di moto virtuali i personaggi di Tron.

 

 

Claustrofobico, ingannevole, angosciante. Il labirinto al cinema conserva un suo fascino speciale, forse perché in fondo mette in scena la grande metafora del dedalo della mente umana. Di sicuro, però, quello da cui devono fuggire i personaggi di Maze Runner è molto, ma molto reale: per scoprire la strada giusta, l'appuntamento è il 3 agosto su Sky Cinema!