Sam Mendes, cinquant'anni da very american beauty

Inserire immagine
Mena Suvari e Kevin Spacey in "American Beauty"

Compie 50 anni Sam Mendes e dunque impossibile non rivedere, per festeggiarlo, il suo film simbolo America Beauty. Appuntamento su Sly Cinema Cult sabato primo agosto in seconda serata

Per festeggiare i 50 anni di Sam Mendes, sabato 1 agosto Sky Cinema Cult programma in seconda serata American Beauty, la pellicola, divenuta emblematica per la sua spietata rappresentazione della crisi della classe media americana, che ha trionfato ai premi Oscar del 1999 aggiudicandosi ben cinque statuette tra cui Miglior Film e Miglior Regia.

Il film racconta i turbamenti e le ossessioni generati da un'adolescente su un impiegato di mezza età, interpretato da Kevin Spacey, specchio del padre di famiglia medio dell'America contemporanea. La pellicola è stata presa a esempio dalla critica cinematografica a stelle e strisce come una lettura ironica e satirica sugli obiettivi e sul concetto di bellezza del ceto medio americano. Le analisi apprfondite dall'opera di menes vanno dall'amore romantico a quello paterno, della sessualità alla bellezza, dal materialismo alla liberazione dalle proprie preoccupazioni fino all'esigenza del riscatto personale.