Liberaci dal male, esorcismo fuori dagli schemi

Inserire immagine
Un'immagine tratta dal film "Liberaci dal male"

Dopo Sinister, Scott Derrickson torna con un film che mischia elementi del noir e del poliziesco con quelli del genere horror. Appuntamento su Sky Cinema 1, mercoledì 22 luglio alle 21.10

 "Questa non è solo una storia di possessione, ha anche grossi significati simbolici. Sul bene e il male, su come il male si propaghi nel mondo, su cosa possiamo fare in quanto esseri umani per contrastarlo. Va molto al di là". Non ci sta a farsi incasellare negli stereotipi di genere Scott Derrickson, regista di Liberaci dal male , horror prodotto da Jerry Bruckheimer e distribuito da Warner, in arrivo sugli schermi di Sky Cinema 1, in prima visione, mercoledì 22 luglio alle 21.10.<br><br>Liberaci dal male è ispirato a eventi reali e basato su storie di natura sovrannaturale raccontate dall'ex agente di polizia di New York Ralph Sarchie nel libro Beware The Night. Il libro scritto in tandem con Lisa Collier Cool è uscito nel 2001 e Sarchie, che ha lavorato nelle forze dell'ordine per 16 anni, non narra dei crimini commessi dalle persone di cui scrive, ma bensì degli eventi sovrannaturali ad essi connessi. Sarchie infatti è un demonologo e sembra sia stato coinvolto in diversi esorcismi conducendo indagini su eventi demoniaci al di fuori dell'orario di lavoro in una sorta di vocazione che l'uomo ha denominato "L'opera". <br><br>Protagonista del film è l'attore australiano Eric Bana: interpreta il poliziotto Ralph Sarchie che si trova ad indagare su una serie di crimini apparentemente inspiegabili. Nel deserto dell'Iraq nel 2010 tre marines americani scendono in una misteriosa stanza sotterranea e lì li aspetta qualcosa di ancora più terrificante del campo di battaglia. Quattro anni dopo a New York, una madre apparentemente ipnotizzata lancia il suo bambino nella tana del leone allo zoo, mentre una strana figura incappucciata si aggira nei dintorni. Strani rumori provengono dallo scantinato e altri misteriosi eventi terrorizzano una famiglia in uno scenario urbano densamente popolato. Antiche scritture latine e simboli oscuri vengono scoperti in vari luoghi... Sono solo coincidenze frutto dell'immaginazione? Esiste una catena malefica che si estende da un lato all'altro del mondo e che collega tutti questi eventi?  Il poliziotto  si troverà a collaborare con l'insolito prete Mendoza (Édgar Ramírez), che ha studiato i riti d'esorcismo. Lo affiancherà per fronteggiare il vero male che si cela dietro questi agghiaccianti casi.