Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie, le curiosità

Inserire immagine
Apes Revolution

Lunedì 20 luglio alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD e in contemporanea su Sky 3D va in onda in prima visione tv Apes Revolution, nuovo film della saga del Pianeta delle scimmie in cui l'umanità è stata quasi spazzata via da un terribile virus. Ecco le curiosità sulla pellicola.

Tremate, perché le scimmie son tornate: l'invasione è in programma per lunedì 20 luglio alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD e in contemporanea su Sky 3D, con la prima visione tv di Apes Revolution. Nel sequel de L'alba del pianeta delle scimmie seguiamo le nuove avventure dello scimpanzé intelligente Cesare, mentre l'umanità è alle prese con un micidiale virus trasmesso proprio dai primati. Ecco alcune curiosità sul film con Jason Clarke, Andy Serkis e Keri Russell.

 

Che confusione... di titoli - Il titolo originale di Apes Revolution è Dawn of the Planet of the Apes, ovvero "l'alba del pianeta delle scimmie". In Italia si è però optato per Apes Revolution perché il titolo L'alba del pianeta delle scimmie era già stato usato per il film precedente. Che in inglese si chiamava in tutt'altro modo: Rise of the Planet of the Apes, ossia "il sorgere del pianeta delle scimmie". 

 

L'orango Maurice - L'orango presente nel film si chiama Maurice in onore di Maurice Evans, l'attore che interpretava un orango ne Il pianeta delle scimmie del 1968.

 

Cornelius/Cornelia - Il nome della sposa di Cesare, Cornelia, è una citazione dell'orango Cornelius de Il pianeta delle scimmie.

 

Le solite scimmie - Andy Serkis, l'attore reso celebre dall'interpretazione di Gollum nella saga de Il signore degli anelli e che qui è Cesare, non è l'unico motion capture performer ad avere ripreso il proprio ruolo dopo L'alba del pianeta delle scimmie. Con lui ci sono anche Karin Konoval (Maurice) e Terry Notary (Rocket). Il feroce bonobo Koba, però, è stato interpretato da una new entry, ovvero Christopher Gordon.

 

Cambio di voce - In Italia il cambiamento principale ha riguardato la voce di Cesare: mentre ne L'alba del pianeta delle scimmie il personaggio era doppiato da Pino Insegno, in Apes Revolution il ruolo è passato a Massimo Corvo.

 

Fuori! - Al contrario che nel precedente film e diversamente da come si fa di solito, le scene di motion capture sono state girate per lo più in esterni.

 

A lezione di scimmie - Prima dell'inizio delle riprese, gli attori con ruoli da scimmia hanno passato due settimane e mezzo in un "campo scimmie" dove hanno familiarizzato con i movimenti degli animali da loro interpretati.

 

Sono proprio Felicity di rivederti - Per il regista Matt Reeves l'attrice Keri Russell (protagonista ultimamente di The Americans) era una vecchia conoscenza: è stato lui, assieme al collega J.J. Abrams, a darle il ruolo principale in Felicity, la serie tv che l'ha consacrata definitivamente.

 

Figli miei - Le foto dei figli di Dreyfus, il personaggio interpretato da Gary Oldman, ritraggono effettivamente i figli dell'attore.

 

Fiction e realtà - Il filmato iniziale che mostra dei poliziotti alle prese con dei rivoltosi è una ripresa reale delle sommosse avvenute a Londra nel 2011.