Hercules, un eroe... da film

Inserire immagine
Hercules: il guerriero

Lunedì 29 giugno alle 21.10 va in onda in prima tv su Sky Cinema 1 HD e Sky 3D Hercules: il guerriero, in cui l'eroe mitologico è interpretato da Dwayne Johnson. Ma il fortissimo Ercole era già stato protagonista di svariate altre pellicole.

Quando hai i muscoli di Ercole, di strada ne puoi fare davvero tanta, magari approdando dalla leggenda direttamente al grande schermo come in Hercules: il guerriero. Il film con Dwayne "The Rock" Johnson nei panni dell'eroe mitologico va in onda in prima visione tv lunedì 29 giugno alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD e in contemporanea su Sky 3D. Ma questo nerboruto personaggio era già stato protagonista di numerosi film. 

 

Innanzitutto va detto che, in quanto a film su Ercole, l'Italia non è seconda a nessuno. In particolar modo tra gli anni '50 e '60 una lunga sfilza di pellicole sull'eroe forzuto sono state prodotte proprio nel nostro paese, specializzato all'epoca in cinema di genere. Tra i titoli da ricordare rientrano senza dubbio Le fatiche di Ercole ed Ercole e la regina della Lidia, due capisaldi del peplum nostrano che vedevano protagonista il culturista americano Steve Reeves. Ma da Ulisse contro Ercole a Ercole contro i tiranni di Babilonia, c'è veramente l'imbarazzo della scelta.

 

Più o meno nello stesso periodo, oltreOceano al personaggio di Ercole veniva riservato un trattamento spesso curioso. Nel 1963 aveva a che fare con i Three Stooges, noti da noi come i Tre Marmittoni, nel demenziale Tre oriundi contro Ercole (difficile capire il perché degli "oriundi" del titolo). Pochi anni più tardi il personaggio mitologico veniva interpretato nientemeno che da un giovanissimo Arnold Schwarzenegger, alle prese con il suo primo lungometraggio in Ercole a New York. Siccome il suo nome era considerato troppo complicato per il pubblico americano, l'attore austriaco fu accreditato - non con molta fantasia - come Arnold Strong.

 

Dopo un periodo di "riposo", Ercole viene chiamato nuovamente in causa negli anni '80 in due altri film italiani, ovvero Hercules e Le avventure dell'incredibile Ercole. Questa volta a interpretarlo c'è Lou Ferrigno, noto anche come il volto (e i muscoli) dell'Incredibile Hulk televisivo. Il decennio successivo vede Kevin Sorbo protagonista prima di sei film tv e poi di una serie durata varie stagioni dedicata al personaggio leggendario. E nel 1997 è la volta della Disney, che si cimenta nell'impresa di raccontarne le gesta in un film d'animazione intitolato per l'appunto Hercules.

 

C'è voluto del tempo prima che Ercole tornasse in auge al cinema. Ma il 2014 è stato decisamente l'anno del grande ritorno. Nelle sale sono infatti arrivati ben due film a lui dedicati: il primo è Hercules - La leggenda ha inizio. E il secondo è per l'appunto Hercules: il guerriero, in cui il nostro beniamino torna più muscoloso e arrabbiato che mai. L'appuntamento per vederlo in azione è per lunedì 29 su Sky Cinema 1 e Sky 3D!