Matrimoni assurdi targati YouTube

Inserire immagine
Una scena del film "Un fidanzato per mia moglie", in programmazione su Sky Cinema Wedding, canale 304 da lunedì 1 a domenica 14 giugno

Da quello celeberrimo in cui testimoni, damigelle, sposa e sposo entrano ballando fino a quello in versione Star Wars, il web pullula di fatidici sì indimenticabili non solo per la coppia di sposi ma anche per invitati e internauti! Aspettando Sky Cinema Wedding, canale 304 da lunedì 1 a domenica 14 giugno, ecco i più divertenti
 

di Camilla Sernagiotto

Se il tormentone di Ivano in Viaggi di nozze è “Lo famo strano” (riferito al sesso da luna di miele), molti futuri sposi e spose devono aver preso alla lettera Carlo Verdone.
Ma non per l’honey moon: per il matrimonio vero e proprio!


Aspettando Sky Cinema Wedding, canale 304 da lunedì 1 a domenica 14 giugno, godiamoci qualche perla matrimoniale coltivata con amore nel mare di YouTube.
Il web è disseminato tanto d’imbarazzanti testimonianze quanto di Wedding Reportage da chapeau: nella prima categoria ci finisce senza dubbio il video che ha contagiato di ridarola tutto il globo, ossia quello del testimone che rimane accidentalmente in mutande sull’altare facendo scompisciare dalle risate tutti quanti, prete incluso.

<iframe width="536" height="344" src="https://www.youtube.com/embed/26a8JITwImQ" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

La seconda categoria, invece, è quella con più nomination: dato che alla pazzia umana non c’è mai limite, di cerimonie assurde ne sono state celebrate a iosa, guardare per credere.
Tra i Wedding Video più cliccati di sempre spicca quello di Jill e Kevin, i due sposi che entrano in chiesa ballando dopo una coreografia danzante di testimoni, damigelle e amici:

<iframe width="536" height="344" src="https://www.youtube.com/embed/EXK0A2fnwNk" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

Una cerimonia molto meno divertente è invece quella dalle tinte horror e sanguinolente celebrata in Tailandia con sposi e invitati travestiti da vampiri e zombie:

<iframe width="536" height="344" src="https://www.youtube.com/embed/jxG8pkOcFrk" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

Sempre con dress code assurdo ma certamente più allegro sono i matrimoni tra cosplayer, ovviamente vissuti come a un Comicon: tutti travestiti da fumetto o cartoon, ciascuno calato in un ruolo ben preciso, nessuno autorizzato a sgarrare uscendo dal personaggio.
È proprio così che hanno detto i fatidici sì gli sposini fissati con il manga giapponese Fullmetal Alchemist:

<iframe width="536" height="344" src="https://www.youtube.com/embed/6fFFtj0mnxw" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

Ci sono anche i patiti di Cosplay che hanno deciso di risparmiare per il vestito optando per la filosofia (tanto cara ai cosplayer) del Do It Yourself; ecco un matrimonio in cui tutti gli abiti sono fatti rigorosamente a mano dagli sposi, dai testimoni e dagli invitati:

<iframe width="536" height="344" src="https://www.youtube.com/embed/I8--cHI7KUY" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

Ma non solo i fanatici del fumetto amano pronunciare “sì, lo voglio” agghindati come i loro beniamini: anche i cinefili all’ultimo stadio sono capaci di lasciare tutti a bocca aperta, per non dire spalancata…
Tra i film più gettonati per le cerimonie spicca indubbiamente la saga di Star Wars, così tanto utilizzata da essere addirittura uno dei pacchetti matrimoniali preconfezionati offerti dalle cappelle di Las Vegas, quelle in cui i Fast Wedding si consumano più velocemente di un Big Mac.

<iframe width="536" height="344" src="https://www.youtube.com/embed/oN-65cGUXnE" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

Guerre Stellari è ormai così poco originale che chi proprio non riesce a fare a meno di sposare Ian Solo conciata come la Principessa Leila (e a officiare chi sarà mai se non Dart Fener?) decide almeno di contaminare il film con un altro cult: Harry Potter.
Ecco un cocktail matrimoniale di Star Wars miscelato con la saga del maghetto occhialuto:

<iframe width="536" height="344" src="https://www.youtube.com/embed/nwgDQsZMYSs" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

I patiti dei Musical non rimarranno certo a bocca asciutta, parola dei tantissimi appassionati di Broadway che hanno potuto coniugarsi con un’ambientazione à la Rocky Horror Picture Show:


<iframe width="536" height="344" src="https://www.youtube.com/embed/hnM1d4YrZVY" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>