Transformers 4 e i magnifici 10 del box office

Inserire immagine
Transformers 4 - L'era dell'estinzione

Lunedì 25 maggio alle 21.10 va in onda su Sky Cinema 1 HD e Sky 3D Transformers 4, il quarto capitolo della saga dei robottoni diretta da Michael Bay. Il film ha infranto numerosi record ai box office mondiali, entrando di prepotenza nella top ten degli incassi più alti di sempre.

Che i robottoni protagonisti della saga dei Transformers fossero una vera forza già lo si sapeva. Ma prima di Transformers 4 - L'era dell'estinzione, film in onda in prima visione tv lunedì 25 maggio alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD e Sky 3D, nessuno si immaginava che avessero una tale potenza di fuoco. E che fossero in grado di infrangere numerosi record al box office fino a entrare nel novero delle pellicole che hanno incassato di più della storia del cinema.

Forte del successone non solo al botteghino USA, ma anche degli incassi da capogiro ottenuti in numerosi box office mondiali, come quello cinese dove Transformers 4 è diventato un vero e proprio fenomeno di culto, il film di Michael Bay è riuscito a portare a casa la bellezza di 1 milardo e 100 milioni di dollari complessivi. Mica bruscolini!

Questo risultato eccezionale pone Transformers 4 - L'era dell'estinzione al nono posto della classifica dei più profittevoli di sempre, appena dopo Iron Man 3 e Avengers: Age of Ultron e una posizione avanti rispetto a Il Signore degli Anelli - Il Ritorno del Re. Insomma, stiamo parlando di autentiche miniere d'oro.

A guidare la classifica dei Paperoni fatti pellicola, c'è ovviamente Avatar di James Cameron. Tra l'altro il regista si guadagna anche il secondo posto con il suo Titanic, lasciando The Avengers di Joss Whedon sul gradino più basso del podio (anche se il sequel Age of Ultron è ancora nelle sale e potrebbe riservare numerose sorprese).

Certo, se questa classifica dovesse tenere conto dell'inflazione che col tempo ha eroso il valore del dollaro, le cose sarebbero ben diverse. Avatar si dovrebbe accontentare del secondo posto, cedendo lo scettro da Re Mida a un grande classico come Via col vento di Victor Fleming, mentre Titanic si ritroverebbe in quarta posizione alle spalle di Guerre Stellari