Cannes: 20 film in gara, nessun italiano in corsa per la Palma

Inserire immagine
Il manifesto ufficiale di Cannes 2016

Neanche un film italiano è in concorso per la Palma d’Oro al Festival di Cannes. Unica consolazione Pericle il Nero di Stefano Mordini con Valeria Golino, Riccardo Scamarcio dal romanzo di Giuseppe Ferrandino, è stato selezionato per la rassegna Un Certain Regard: è questo quanto ha annunciato il delegato generale del Festival di Cannes, Thierry Frèmaux, presentando l’edizione 2016 a Parigi 

 

Gli organizzatori del Festival di Cannes hanno annunciato i 20 film in concorso: dopo la tripletta dello scorso anno, nella 69ma edizione in programma dall'11 al 22 maggio non ci saranno italiani in gara, malgrado si nutrissero speranze per Bellocchio con "Fai bei sogni" e Ando' con "Le confessioni". Unica consolazione Pericle il Nero» di Stefano Mordini con Valeria Golino, Riccardo Scamarcio dal romanzo di Giuseppe Ferrandino, è stato selezionato per la rassegna "Un Certain Regard".

A contendersi la Palma d'Oro saranno "Julieta" dello spagnolo Pedro Almodovar, "Juste la fin du monde" del canadese Xavier Dolan, "La Fille inconnue" dei belgi Luc e Jean-Pierre Dardenne. Poi ci sono gli americani Sean Penn con "The Last Face", Jim Jarmusch con "Paterson" e Jeff Nichols con "Loving". Anche il cinema francese sara' ben rappresentato da Olivier Assayas con "Personal Shopper", Bruno Dumont con "Ma Loute", Alain Guiraudie con "Rester Vertical" e Nicole Garcia con "Mal de pierres". Quindi ci saranno l'inglese Ken Loach con "I, Daniel Blake" e l'olandese Paul Verhoeven con "Elle". Fuori concorso il regista Steven Spielberg presentera'"Il Grande Gigante Gentile", mentre Jodie Foster e i suoi attori Julia Roberts e George Clooney saranno a Cannes con "Money Monster".

 

Gli attori Kristen Stewart, Ryan Gosling,Russell Crowe, Charlize Theron, Javier Bardem, Adam Driver,Adele Exarchopoulos, Marion Cotillard, Vincent Cassel, Le'a Seydoux, Adele Haenel, Fabrice Luchini, Juliette Binoche, Valeria Bruni-Tedeschi e Isabelle Huppert sfileranno sul red carpet.

"E' un festival con molte star" quello di quest'anno, ha detto il direttore Thierry Fremaux. La prossima edizione del festival sara' inaugurata da Woody Allen che presentera' la sua ultima pellicola, "Cafe Society", mentre non si sa ancora quale sara' la pellicola di chiusura. In totale quest'anno sono stati presentati ai selezionatori 1.869 lungometraggi, dei quali sono stati scelti 49 che sono stati divisi tra selezione ufficiale (20), sezione "Un Certain Regard" (17) e altre sezioni speciali.