Empire State: a New York il crimine paga

Inserire immagine

Liam Hemsworth, Dwayne Johnson, Emma Roberts sono i protagonisti un action adrenalinico he racconta la storia vera  più grande rapina di contanti mai avvenuta negli Stati Uniti

Stati Uniti, 1982. Chris Potamitis (interpretato da Liam Hemsworth) è  un giovane immigrato greco che cerca di soppravvivere in quella giungla d'asfalto chiamata New York
Insieme al su aro amico d'infanzia Eddie Argikatos (Michael Angarano), Chris escogita un piano per mettere a segno la più grossa rapina mai commessa negli Stati Uniti.

Per dare una svolta  definitiva alle loro precarie esistenze, i due  ruberanno 15 milioni di dollari all'azienda di automobili blindate in cui Chris ha lavorato come guardia di sicurezza.
Ma il coriaceo detective della polizia James Ransone (interpretato dal mitico Dwayne Johnson) non si fermerà di fronte a nulla pur di arrestarli e recuperare la refurtiva.

Diretto da Dito Montiel, qui al suo quarto film dopo Guida per riconoscere i tuoi santi, Fighting e The Son of No One, Empire State e un robusto crime drama ispirato a una storia vera.
Nel cast anche le seducenti Emma Roberts, nipote di Julia, e Nikki Reed.