Sotto una buona stella: l’astro vicino è sempre più lucente

Inserire immagine
Carlo Verdone e Paola Cortellesi nel film "Sotto una buona stella", in prima visione lunedì 6 aprile su Sky Cinema 1

Carlo Verdone e Paola Cortellesi diventano vicini di casa nell’esilarante commedia regina del box office italiano del 2014, in prima visione lunedì 6 aprile su Sky Cinema 1. Non perdete l’appuntamento con il divertimento formato famiglia

La stella del vicino è sempre più buona.
Ma quando la buona stella di cui sopra è il vicino stesso, il vicinato si tramuta in un rarissimo esempio di buon vicinato.

È il caso della commedia che ha trionfato al box office italiano del 2014, Sotto una buona stella, in prima visione lunedì 6 aprile su Sky Cinema 1.
Diretta da Carlo Verdone, che veste anche i panni del protagonista al fianco di un’eccezionale Paola Cortellesi (che per la sua interpretazione si è aggiudicata una nomination come Migliore attrice protagonista ai David di Donatello del 2014 e il Pegaso d'oro alla miglior attrice ai Premi Flaiano), Sotto una buona stella è un concentrato di divertimento mai banale che riesce a commuovere e a fare riflettere.

Federico Picchioni (interpretato da Verdone) è un broker che improvvisamente perde tutto, dalla compagna al lavoro. Nel frattempo la sua ex moglie scompare tragicamente in un incidente fatale e Federico si ritrova a convivere con i due figli ventenni e con la nipotina di colore, abbandonata dal padre.
Adattarsi al nuovo stile di vita e alla singolare situazione familiare non è certamente facile ma in aiuto di Federico arriva Luisa (Paola Cortellesi), la simpatica vicina che come un deus ex machina viene calata dal cielo per ristabilire l’equilibrio precario all’interno dell’appartamento della famiglia Picchioni.

Acclamato da pubblico e critica, il film ha trionfato non solo al botteghino ma anche ai festival e alle premiazioni, in cui ha fatto incetta di nomination: Migliore attrice protagonista per la Cortellesi e migliore colonna sonora ai David di Donatello; Migliore commedia, Migliore scenografia e ancora una volta Migliore attrice ai Nastri d’argento e il Pegaso d'oro per l’interpretazione della vicina Luisa a Paola Cortellesi.

Tornando alla colonna sonora, nominata ai David di Donatello, da menzionare è il brano principale che dà il titolo alla pellicola: Sotto una buona stella, cantato da Michele Bravi.
Bravo di nome e di fatto, il giovane  cantante che nel 2013 ha vinto la settima edizione di X Factor offre un motivo in più per godersi Sotto una buona stella: la sua ugola d’oro è davvero da pelle d’oca.

Non perdete l’appuntamento con la coppia stellare Verdone-Cortellesi: Sotto una buona stella, in prima visione lunedì 6 aprile su Sky Cinema 1 per regalarvi una Pasquetta tutta da ridere!