I Delitti del BarLume il cast: Lucia Mascino è Vittoria

Spettacolo

Due nuove storie originali ispirate al mondo dei romanzi di Marco Malvaldi riportano nelle nostre case I Delitti del BarLume. Saranno in onda in prima TV lunedì 13 e 20 gennaio in esclusiva su Sky Cinema Uno, disponibili anche on demand su Sky e NOW TV. Ecco il Commissario Fusco alias Lucia Mascino

I DELITTI DEL BARLUME: LO SPECIALE

Parte da lontano il Commissario Fusco in questa introduzione della nuova stagione de I Delitti del BarLume. Sono in arrivo due nuove storie originali ispirate al mondo dei romanzi di Marco Malvaldi (editi da Sellerio) che riportano nelle nostre case, in questo clima post festivo, le storie de I Delitti del BarLume. Saranno in onda in prima TV lunedì 13 e 20 gennaio in esclusiva su Sky Cinema Uno, disponibili anche on demand su Sky e NOW TV. Tra i protagonisti principali, quelli la cui presenza si respira anche nell'assenza, c'è il Commissario Fusco alias Lucia Mascino. In questa introduzione lei, sorridente e serena, siede a pochi metri dal mare e con sullo sfondo la suggestiva Pineta teatro di tutte le storie.

Sembra che parli da sola ma in realtà parla con lo spettatore, con tutti gli spettatori. E' impossibile sfuggire allo sguardo profondo e coriaceo del commissario il quale, indagatore, si rende conto che tutti i sintomi, a partire dalla pupille dilatate, indicano una patologia facile da identificare (anche se pressoché impossibile da guarire), la sindrome da regali di natale. Che voi direte, anche per tutelarvi, che Natale è ormai archiviato. Ma è solo una percezione. Richiamerebbe al freddo ma la Fusco nota gente in spiaggia e gabbiani nell'aria, che planano sulle teste dei bagnanti ma quello che la insospettisce, e un po' irrita, è la granita che non arriva. Si rilassa un attimo quando ode, distante, la voce del barista che la rassicura sul fatto che è in arrivo. A proposito per chi è curioso di sapere quale è il suo gusto preferito...nessun tentennamento: il commissario Fusco ama la granita alla menta.

Spettacolo: Per te