Rami Malek e Lucy Boynton: la storia della coppia

È tra le coppie più glamour di Hollywood, quella formata da Rami Malek e Lucy Boynton. Galeotto fu per loro il set di “Bohemian Rhapsody”

Divenuto famoso per il suo ruolo nella serie tv “Mr. Robot”, Rami Malek ha sfondato sul grande schermo grazie all’interpretazione di Freddie Mercury in “Bohemian Rhapsody”, film che gli è valso - tra gli altri riconoscimenti - il premio Oscar come miglior attore protagonista.

Ma non è stato solamente un successo professionale, per lui, “Bohemian Rhapsody”: sul set ha anche conosciuto quella che sarebbe poi diventata la sua fidanzata, Lucy Boynton, biondissima attrice britannica classe 1994.

Ecco le tappe del loro amore.

Rami Malek e Lucy Boynton: dal set al red carpet

La prima volta che Rami Malek e Lucy Boynton sono stati visti insieme - in via ufficiale - è stato il party londinese per la presentazione della nuova linea fashion di Alexa Chung, nel gennaio 2018. Il mese dopo, i due erano alla festa per il Super Bowl e - a marzo - assistevano insieme alla sfilata di Miu Miu, durante la Paris Fashion Week. Tuttavia, né Rami né Lucy a quel tempo si sbottonarono e, anzi, non si facevano certo sorprendere in atteggiamenti intimi.

Nell’aprile 2018, Us Weekly parlò per la prima volta del loro amore. E, l’ottobre successivo, eccoli abbracciati all’inaugurazione del pop-up londinese di Louis Vuitton e Virgil Abloh. Per la prima dichiarazione pubblica bisognerà aspettare gennaio 2019. Sul palco del Palm Springs International Film Festival, alzando al cielo il suo Breakthrough Performance Award, Rami Malek così parlò: «Grazie, Lucy Boynton. Sei il mio tutto, la mia confidente, il mio amore. Grazie mille».

Qualche giorno dopo, la coppia camminava mano nella mano sul red carpet dei Golden Globes.

Rami Malek e Lucy Boynton: la romantica dichiarazione agli Oscar

Da quel momento in poi, Rami Malek e Lucy Boynton non hanno perso occasione per farsi vedere insieme, con outfit coordinati. Sempre con grande eleganza, e con discrezione. Dagli Screen Actors Guild Awards alle partite di basket sino ai BAFTA Awards (dove hanno sfoggiato un impeccabile look black & white), i due sono apparsi più affiatati che mai.

La vera dichiarazione d’amore alla sua Lucy, però, Rami l’ha fatta dal palco degli Oscar. Ritirando l’ambita e meritata statuetta, l’attore si è lasciato andare con un discorso romanticissimo: «Lucy Boynton, sei l’anima di questo film. Sei straordinariamente talentuosa. Hai catturato il mio cuore. Grazie mille», ha dichiarato commosso.

L’ultimo avvistamento è stato al Festival di Venezia 2019, dove i due si sono regalati anche un romantico giro in gondola. «È davvero bello vedere come le persone siano entusiaste del lavoro di Rami, ma non mi piace quando la gente lo afferra, letteralmente. Voglio dire, non si dovrebbe abbracciare o stringere un estraneo per la strada: forse il mio è un certo senso di possesso», ha dichiarato Lucy a proposito della popolarità del fidanzato. Una popolarità che per ora non ha intenzione di dividerli, almeno a giudicare dalle paparazzate che alla coppia vengono fatte: sono sempre sorridenti, Lucy e Rami. E più innamorati che mai.