Kim Kardashian e il suo nuovo business

Inserire immagine
Kim Kardashian 
@Getty Images

La star più seguita d’America si lancia in una nuova sfida imprenditoriale: i prodotti per bambini. Dopo la cosmetica, debutta in un mercato molto redditizio per il quale produrrà accessori ma anche prodotti alimentari. Continua a leggere e guarda il video 

Tutte le curiosità su Kim Kardashian
Kim Kardashian ha sei dita del piede: la foto   

Kim Kardashian: polemica con Giappone per "Kimono", la sua nuova linea di intimo

Kim Kardashian una ne pensa e cento ne fa, dopo la cosmetica è oggi pronta per una nuova sfida imprenditoriale e per un altro mercato, al centro del suo interesse economico ci sono i bambini e i prodotti a loro dedicati. Dai marsupi alle borse per pannolini, dagli integratori alimentari ai calendari personalizzati, la proposta sarà ricca e ricchi saranno certamente i guadagni.

Al di là del successo e della popolarità ottenuto in tv, la star americana Kim Kardashian dimostra che oltre alla sua immagine c’è di più, un vero fiuto per gli affari. Il suo impero si espande con il suo brand KKW (acronimo di Kim Kardashian West) di cui fa parte "KKW Beauty" e "KKW Fragrance”. E a proposito di profumi, è in arrivo a fine agosto l’ultima linea di fragranze creata insieme a sorella Kylie Jenner. Una chicca per tutti i fan che non vedono l’ora di correre a fare acquisti.

Ricordiamo, per chi non lo sapesse, che anche il marito Kanye West è un artista-imprenditore come la sua dolce consorte, il celebre rapper americano, infatti, non solo collabora con la moglie nel campo della moda, ma vanta collaborazioni esclusive con Adidas, Reebok e Louis Vuitton, per citare solo alcuni dei nomi più noti.