Rocco Siffredi vince tre Oscar del cinema porno: "La passione è l'arma vincente"

Inserire immagine
@Getty Images

Nel corso della 35° edizione degli AVN Awards, l'attore italiano ha ottenuto tre riconoscimenti che si vanno a sommare alle altre decine di statuette vinte nel corso della sua carriera.

Venezia 2016, Rocco Siffredi: “Fassbender è il mio attore preferito”

Sabato 26 gennaio si è tenuta la 35° edizione degli AVN AWARDS, la cerimonia che assegna i premi alle personalità facenti parti del settore dell’intrattenimento per adulti. La serata si è svolta presso la celebre area The Joint, un’arena con 4.000 posti situata all’interno dell’Hard Rock Hotel & Casino di Las Vegas. Tra i premiati della serata, c’è stato anche Rocco Siffredi che ha conquistato ben tre statuette.
La cerimonia, istituita nel 1984, è il corrispettivo dell’Oscar per l’intrattenimento per adulti e ogni anno attira curiosità dai parte dei media di tutto il mondo

L’attore italiano ha trionfato in tre categorie: migliore regista straniero, migliore attore straniero e per una scena girata in due. Nel corso della sua carriera Rocco Siffredi ha vinto oltre quaranta statuette agli AVN Awards diventando una delle personalità più riconosciute del settore a livello mondiale. Il primo premio è arrivato nel 1991, mentre il primo riconoscimento come miglior attore maschile è del 1993.

Le dichiarazioni di Rocco Siffredi: “La passione vince sempre”

Subito dopo le tre vittorie, l’attore ha dichiarato di star rivalutando l’annunciato ritiro dalle scene visto il successo ottenuto alla premiazione: “La passione è l'arma vincente. Vince sempre, anche sui trucchi che la chimica consente agli attori di oggi. Forse io devo lottare un po' di più, ma alla fine i risultati sono la dimostrazione che... non conta il quanto, ma il come. Quanta è la passione che ci metti. Ho pensato più volte di non andare oltre i 55 anni. Ma, se continuano a premiarmi come miglior performer, devo per forza allungare la mia presenza di fronte alle telecamere. Dovrò spostare l'asticella verso... quota 60”.

La carriera di Rocco Siffredi

Rocco Siffredi, classe 1954, origini abruzzesi, si è avvicinato all’industria in giovane età, all’incirca intorno ai vent’anni, da quel momento l’attore ha girato centinaia di film nel corso della sua carriera; negli ultimi anni si è invece concentrato nel ruolo di regista accantonando un po' quello da attore. Grazie alla sua carriera che ha attraversato più decenni, Rocco Siffredi è riconosciuto a livello mondiale come una delle personalità che ha maggiormente contribuito alla diffusione e alla conoscenza del settore dell’intrattenimento per adulti.