Oscar 2018: tutti gli effetti speciali che hanno vinto. IL VIDEO

Spettacolo

Floriana Ferrando

Una scena tratta da Blade Runenr: 2049, in corsa per l'Oscar 2018 per i Migliori effetti speciali. 
blade-runner-2049

Come sono cambiati gli effetti speciali nella storia del cinema? A mostrarlo è un mashup che mette in fila tutte le pellicole vincitrici nella categoria, in attesa della cerimonia di premiazione attesa per il prossimo 4 marzo

Fra i grandi esclusi dagli Oscar di quest’anno c’è Wonder Woman. In molti si aspettavano una nomination nella categoria Migliori effetti speciali per il comic-movie di casa Marvel che nei mesi scorsi ha sbancato il box office, conquistando pubblico e critica, la speranza dei fan è stata però disattesa. Ma gli effetti speciali di Wonder Woman avrebbero saputo tener testa alla concorrenza degli altri film vincitori della statuetta?

Un VIDEO mostra tutti i film vincitori dell’Oscar per i Migliori effetti speciali.

Il mashup
1929-2018: il video condiviso online da Burger Fiction, specializzato in contenuti video ispirati al cinema, mostra tutti film vincitori della categoria Migliori effetti speciali, affiancati dai candidati di questa 90esima edizione, il cui vincitore sarà proclamato il prossimo 4 marzo. Il video ha conquistato oltre 500 mila visualizzazioni in una settimana dalla messa online e segue l’ordine cronologico dei premi: si parte con il film di guerra Ali del 1927 diretto da William A. Wellman per proseguire con grandi classici come 20.000 leghe sotto i mari del 1954, Ben Hur (1959), Cleopatra (1963), 2001: Odissea nello spazio (1968). E ancora, ecco spuntare l’ice-berg che ha mandato a picco il Titanic nel 1997, mentre il James Bond di Thunderball prende il volo.



Fantasy e animazione
Molte le pellicole vincitrici che hanno portato il mondo fantasy sul grande schermo. Così ecco nel mashup la tata volante di Mary Poppins fare capolino sulla Terra con il suo tocco magico, mentre il protagonista di King Kong terrorizza il pubblico battendo i pugni sul petto per ben due volte, nella versione del 1976 e in quella del 2005. Parlando di creature misteriose non si può evitare di nominare Jurassic Park (1993) con i suoi dinosauri, o l’extraterrestre di Steven Spielberg E.T. del 1982. Cambiano totalmente, invece, gli effetti speciali proposti dal celebre film di animazione Chi ha incastrato Roger Rabbit? del 1988, come anche per Avatar (2009), Vita di Pi (2012), Il libro della giungla (2016).



Supereroi e saghe
Fra i supereroi premiati dalla giuria degli Academy Awards per i sorprendenti effetti visivi c’è il Superman del 1978 interpretato da Marlon Brando, Christopher Reeve e Gene Hackman. Il video che riassume tutti i vincitori dell’Oscar nella categoria comprende anche alcune celebri saghe cinematografiche, a partire da Guerre Stellari che vince per la prima volta con Star Wars e successivamente con Star Wars Episodio V: L'Impero colpisce ancora. Si difende bene anche l’Indiana Jones di Harrison Ford (che tornerà nelle sale nel 2020) prima con I predatori dell’arca perduta, poi con Indiana Jones e il tempio maledetto del 1984.



I candidati 2018
Gli ultimi 60 secondi del mashup sono dedicati alle nomination di questa edizione degli Academy Awards. Si parte con il sequel di Blade Runner, Blade Runner: 2049 seguito da The War - Il pianeta delle scimmie di Matt Reeves, per proseguire con Guardiani della Galassia Vol. 2 di casa Marvel, Kong: Skull Island e Star Wars: Gli ultimi Jedi.

RISPONDI AL NOSTRO QUIZ


Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.