Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Il mondo Android a Torino: il programma di Droidcon Italy 2019

I titoli delle 8 di SkyTg24 del 2 aprile

3' di lettura

Due giorni di conferenze, il 4 e 5 aprile, seguiti da un hackathon: è la formula del più importante evento italiano dedicato al sistema operativo del robottino verde

Il mondo degli sviluppatori Android si dà appuntamento a Torino per Droidcon Italy. Negli spazi delle OGR sono attesi oltre mille partecipanti, tra i più importanti protagonisti della scena digitale legata al sistema operativo mobile di Google.

Gli appuntamenti di Droidcon Italy

Droidcon Italy consiste in due giorni di conferenze tecniche, il 4 e 5 aprile, cui ne seguono altri due di hackathon. Sviluppatori, creativi, agenzie e software house si riuniscono per presentare e discutere progetti ed idee innovative dell’ecosistema Android. Sul palco si alterneranno divulgatori internazionali, con una nutrita partecipazione femminile (il tema della diversità di genere è particolarmente sentito in un settore a dominanza maschile), che toccheranno temi tecnologici ed ispirazionali, nuovi dispositivi e servizi inediti. Saranno trattati temi decisivi per Android, come i nuovi design capaci di soddisfare le esigenze degli utenti e le possibili implicazioni degli smartphone pieghevoli. È prevista la presenza di oltre 60 speaker, provenienti da alcune della maggiori società tecnologiche del mondo: Google, Facebook, Intel, Sony, Twitter, Microsoft, Uber, Amazon, Paypal, Pinterest, Spotify. La due giorni di hackathon, il 6 e 7 aprile, sarà invece una "maratona" in cui saranno messe alla prova le capacità dei partecipanti iscritti - un centinaio circa - che si sfideranno nella creazione di prototipi di servizi e progetti innovativi.

Gli obiettivi della conferenza

Il tema dell'edizione 2019 è "android4everyone", ovvero Android per tutti. "Droidcon – spiegano gli organizzatori della manifestazione - è per tutti coloro che lavorano con Android: sviluppatori e ingegneri, ma anche i ricercatori, i marketer, i designer, i manager e i fondatori che fanno un lavoro creativo pionieristico su Android e vogliono condividerli con la community". Gli obiettivi di Droidcon sono diversi. Il primo è l'aggiornamento: studenti e sviluppatori possono apprendere le ultime novità del sistema operativo. Ma c'è anche altro. La conferenza è l'espressione di una comunità, nella quale integrarsi. E offre alle aziende l'opportunità di incontrare profili specializzati e reclutare nuovi talenti delle professioni digitali. Le imprese che partecipano come partner, infine, possono promuovere i propri prodotti, per farsi conoscere o rafforzare la propria presenza.

Il marchio Droidcon

Il brand Droidcon è nato a Berlino nel 2009. L'appuntamento italiano, Droidcon Italy, fa parte di un insieme di conferenze internazionali organizzate annualmente in città come Londra, Berlino, New York, San Francisco, San Paolo, Pechino, Madrid, per un totale di 32 Droidcon. Una rete globale che coinvolgendo decine di migliaia di partecipanti in tutto il mondo. Nel 2018, il marchio Droidcon è entrato a far parte di Messe Berlin, gruppo internazionale che gestisce eventi in 170 paesi e organizza l'IFA Berlin, una delle più importante fiere tecnologiche al mondo.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"