Locatelli: "Trombosi post AstraZeneca straordinariamente rare"

Salute e Benessere
©Ansa

Lo ha detto il presidente del Consiglio Superiore di Sanità nel corso di una conferenza stampa presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio. Si tratta, ha riferito Locatelli, di eventi "straordinariamenmte rari: 86 casi su almeno 25 milioni di vaccinati"

"Va ribadito che questo vaccino, AstraZeneca, può coprire la popolazione fragile: le scelte fatte fanno riferiemento a eventi trombotici in sedi inusuali ma straordinariamenmte rari: 86 casi su almeno 25 milioni di vaccinati". Queste le parole del presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Franco Locatelli, nel corso di una conferenza stampa presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio. Presente anche il premier, Mario Draghi. Fra i temi trattati, la situazione del piano vaccinale italiano alla luce della circolare del ministero della Salute che raccomanda proprio l’uso del vaccino AstraZeneca solo per gli over 60.

Calo del numero dei posti letto occupati

approfondimento

Governo, la conferenza stampa del premier Mario Draghi

Nel corso della conferenza stampa, Locatelli ha poi fatto il punto della situazione per quanto riguarda l'emergenza sanitaria nel nostro Paese. "Le misure stanno funzionando, anche a fronte di un numero elevato di decessi siamo al secondo giorno consecutivo con un calo di numero di posti letto occupati", ha sottolineato il presidente del Consiglio Superiore di Sanità.

"Per AstraZeneca nessun limite di età ma solo raccomandazioni"

approfondimento

Vaccino AstraZeneca, la circolare del Ministero della Salute

A proposito del vaccino AstraZeneca, Locatelli ha ribadito che "è approvato dai 18 anni in su senza limite superiore. E' solo raccomandato in virtù delle riflessioni fatte per la popolazione over 65 ma non è certo proibito", ha detto. "Se fossi un cittadino sarei anche particolarmente rassicurato dalla efficienza della vaccino vigilanza e dalla reattività. Il bilancio tra i benefici e i rischi della vaccinazione rimane largamente favorevole", ha poi aggiunto.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.