Forbes: anche due italiani tra gli innovatori under30 in campo medico

Il summit di Forbes Under 30 in Pennsylvania nel 2015 (Archivio Getty Images)
3' di lettura

La rivista americana ha inserito nell'elenco dei giovani talenti europei i due siciliani Martina Ferracane e Giuseppe Cicero per i loro modelli tridimensionali della bocca sviluppati per i dentisti

Due giovani italiani sono entrati nell'elenco dei giovani innovatori europei più influenti nel campo medico e tecnologico della rivista americana Forbes. Si tratta dei siciliani Martina Ferracane e Giuseppe Cicero che hanno realizzato dei modelli tridimensionali della bocca per i dentisti. Il periodico statunitense, prima di stilare la lista definitiva, ha effettuato un lungo e selettivo processo di valutazione tra circa quindicimila candidature e ha redatto "Forbes 30 Under 30". In tutto sono stati trecento i talenti d'Europa individuati, sotto i trent'anni, suddivisi in tredici categorie e destinati a lasciare un segno con le loro innovazioni.

La startup Oral3D

Martina Ferracane, attualmente ricercatrice alla Columbia University in California, e Giuseppe Cicero, ventottenne specialista parodontologo, hanno fondato circa un anno fa la start-up Oral3D. Proprio questa società è anche il motivo per cui i due sono stati notati dai selezionatori del progetto "Forbes 30 Under 30" e inseriti tra i trenta creativi della categoria Science and Healthcare, una delle 13 del progetto. Martina, originaria di Marsala, laurea in Italia e specializzazioni tra Spagna, Germania, Belgio, oltre al ruolo di ricercatrice alla Columbia, lavora come consulente governativa. Giuseppe, invece, vive e lavora tra Roma, New York e Madrid. Anche lui ha un legame speciale con la Sicilia in quanto il padre è di Caltanissetta e la madre di Palermo.

Scansioni della bocca stampate in 3D

La start-up Oral3D, come ha raccontato Martina Ferracane, è nata dall'unione delle sue competenze con quelle dell'amico Giuseppe Cicero. I due hanno realizzato un software in grado di trasformare Tac e scansioni intra-orali digitali in un modello tridimensionale della bocca del paziente. Il tutto in meno di un'ora. Questa innovazione, a detta dei suoi ideatori, renderebbe più veloce e preciso il lavoro del dentista. Il prossimo aprile, i trecento giovani selezionati da Forbes, tra cui anche Martina Ferracane e Giuseppe Cicero appunto, saranno ospitati da Randall Lane, direttore della rivista americana, in Israele per partecipare ad un summit di cinque giorni, durante il quale avranno la possibilità di conoscere altri 750 giovani innovatori provenienti da tutto il mondo.

Gli altri talenti italiani under 30 citati da Forbes

Non solo medicina, l'italia colleziona talenti under 30 anche nel campo della cucina, delle start up fashion e dei collezionisti d’arte. Nella classifica di Forbes infatti ci sono anche Floriano Pellegrino, giovane chef e proprietario del ristorante "Bros’" di Lecce e Davide Caranchini, 27enne chef del "Materia" (Como). Nel settore della moda, entra in classifica Gilda Ambrosio, cofondatrice del brand "Attico". Forbes l'ha definita come una delle "top fashion influencer del momento". Nel campo dell'arte c'è Lorenzo Uggeri, fondatore di "Kooness", un art marketplace online per guidare i nuovi e i giovani collezionisti a creare il proprio gusto in fatto di arte.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"