Scoperte vicino a Roma due case di riposo abusive: 3 denunce

Lazio

Le strutture, situate a Velletri e ad Albano Laziale e prive di qualsiasi autorizzazione amministrativa e sanitaria, erano gestite da tre donne, una delle quali con precedenti. I militari hanno trovato diversi anziani in precarie condizioni igienico-sanitarie

La guardia di finanza ha individuato e sequestrato due case di riposo abusive, ubicate all'interno di dimore signorili ad Albano Laziale e Velletri. Le strutture erano gestite da due donne di 53 e 67 anni - con precedenti per fatti analoghi - insieme alla figlia di una delle due, di 43 anni, tutte denunciate all'Autorità Giudiziaria per maltrattamenti e violazioni alla normativa sanitaria. Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Velletri.

Precarie condizioni igienico-sanitarie

Prima di entrare, i militari hanno dovuto monitorare a lungo le strutture, protette da imponenti recinzioni che impedivano la vista dall’esterno. A Velletri, i militari hanno trovato tre anziani in precarie condizioni di assistenza, mentre nell'appartamento di Albano Laziale, in pessime condizioni igienico-sanitarie erano ospitate sette persone di età avanzata, una delle quali in un locale interrato, umido e privo di finestre. Una donna non autosufficiente, dopo una visita medica da parte del personale del 118 intervenuto sul posto su richiesta dei finanzieri, è stata trasportata in un vicino ospedale per essere sottoposta ad accertamenti.

Strutture incassavano 100mila euro l’anno

Le Fiamme Gialle hanno inoltre rinvenuto nelle due strutture - entrambe prive di qualsiasi autorizzazione amministrativa e sanitaria - medicinali scaduti, alimenti privi di tracciabilità e avariati, nonché personale non qualificato. L'incasso delle due strutture, stando alla documentazione rinvenuta e alle dichiarazioni rilasciate dai parenti degli ospiti, si aggirava per ciascuna su circa 100mila euro l'anno.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24