Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Polizia insegue due ladri a Roma e spara un colpo in aria a scopo intimidatorio: arrestati

I titoli delle 13 di Sky TG24 del 10/11

1' di lettura

I rapinatori sono stati intercettati dopo un furto di Rolex in corso Francia e si sono dati alla fuga. Lo scooter su cui viaggiavano è poi finito contro una volante e sono stati bloccati. Due agenti sono rimasti feriti

Due rapinatori sono stati arrestati in tarda mattinata dai Falchi della Squadra Mobile di Roma al termine di un inseguimento durante il quale gli agenti hanno esploso un colpo d'arma da fuoco in aria a scopo intimidatorio. I due sono stati intercettati dopo un furto di Rolex in corso Francia e si sono dati alla fuga su uno scooter. In seguito allo sparo hanno fatto inversione e hanno proseguito la corsa contromano, ma il motorino su cui viaggiavano si è scontrato con una volante e i due, napoletani di 36 e 37 anni, sono stati bloccati. Due poliziotti sono rimasti feriti e si sono recati in ospedale.

Il racconto dei testimoni

Molte le persone che si sono radunate sui marciapiedi chiedendo informazioni. "Mai vista una cosa simile. Sono sconvolta", ha raccontato una ragazza che passava in auto. "È stato terribile - ha detto una donna - ho sentito lo sparo a due metri da me". Per qualcuno è "una tragedia sfiorata perché è una strada dove abitualmente camminano famiglie con bambini e anziani".

Il commento della politica

"Roma è nel caos – ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini - ormai ne succedono di tutti i colori. Onore alle forze dell'ordine, mentre purtroppo gli altri dormono". "È stato fino a ieri gran capo del ministero degli Interni. I romani, impauriti, ringraziano", ha replicato il segretario regionale del Pd, Bruno Astorre. "La sindaca Raggi è ancora convinta che questa città non è diventata un far west? - la domanda retorica di Stefano Pedica, del Pd - Dopo tutto quello che è successo nelle ultime settimane è chiaro che c'è un problema sicurezza e che bisogna incrementare la presenza delle forze dell'ordine nella Capitale". Mentre Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera, ha affermato: "Volanti della polizia che sfrecciano per i quartieri del centro, sparatorie, risse, negozi e locali incendiati, spaccio a cielo aperto, sporcizia, incuria, criminalità diffusa e, purtroppo, anche morti. Roma è diventata una città invivibile. Si sta trasformando sempre più in un Bronx italico".

Data ultima modifica 10 novembre 2019 ore 14:20

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"