Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Roma, coltivavano 12 piante di marijuana in casa: tre arresti

I titoli di Sky Tg24 delle ore 8 dell'11/10

1' di lettura

I carabinieri di Tivoli hanno scoperto ,a due passi da villa Adriana, una vera e propria 'fabbrica della droga': nell'abitazione dei tre soggetti sono stati ritrovati 6,5 chili di droga, macchinari da lavoro e un fucile mono canna funzionante

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Tivoli, a due passi da villa Adriana (vicino a Roma), hanno scoperto una sorta di 'fabbrica della droga'. Un 56enne romano (proprietario di casa), una 49enne di Nettuno e un 66enne originario della provincia de L’Aquila sono stati arrestati con l’accusa di coltivazione e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di armi clandestine.

La scoperta del 'laboratorio'

I militari hanno ritrovato nell'abitazione una piccola serra contenente 12 piante di marijuana, alte mediamente 180 centimetri, per un peso totale di circa 5 chili, interrate nella proprietà e ben protette da una rete elettrificata. Le successive operazioni delle forze dell’ordine hanno consentito di scoprire e sequestrare nella cucina del villino un vero e proprio laboratorio, in cui erano in fase di lavorazione 6,5 chili di marijuana. All'interno vi erano macchinati per la pesatura, lo sminuzzamento del fogliame e per l’impacchettamento in buste termosaldate sottovuoto. Nella ricerca dei carabinieri è anche spuntato un fucile mono canna, privo di marca e matricola, perfettamente funzionante. Il romano di 56 anni ora si trova nel carcere di Rebibbia, mentre per i due complici sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"