Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Mostre a Roma: cosa fare nel weekend del 20-21 aprile

I titoli di Sky TG24 delle ore 13 del 19/4

7' di lettura

"Lontano. Caio Mario Garrubba. Fotografie", in 100 scatti, in gran parte inediti, si possono ammirare lo sguardo, i viaggi e gli itinerari umani di un autore ancora troppo poco conosciuto in Italia, stimato a livello internazionale come un autentico maestro 

In questo weekend, fino al 12 giugno, si potrà assistere alla mostra dedicata a Luigi Pirandello, dal titolo "Manicomio! Manicomio". Un percorso a tappe che attraversa un secolo, costruito con locandine d’epoca, testi, testimonianze, ricostruzioni, proiezioni video e materiali fotografici. Inoltre, si possono ammirare anche gli scatti di Paolo Di Paolo, straordinario cantore dell’Italia tra gli anni '50 e '60.

Mostre ed eventi che inaugurano a Roma questa settimana

Garrubba, itinerari umani per svelare mondo

"Lontano. Caio Mario Garrubba. Fotografie" è il titolo dell’esposizione ospitata dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, curata da Gabriele D’Autilia ed Enrico Menduni, organizzata e promossa da Istituto Luce-Cinecittà. 100 scatti, in gran parte inediti, per scoprire lo sguardo, i viaggi e gli itinerari umani di un autore ancora troppo poco conosciuto in Italia, stimato a livello internazionale come un autentico maestro. Visitabile fino al 2 giugno.
Orari: dal martedì alla domenica dalle 8.30 alle 19.30.

Sei personaggi, Pirandello torna al Valle

La mostra dedicata a Luigi Pirandello, dal titolo "Manicomio! Manicomio", che cita la prima reazione sconcertata dal pubblico in sala, è realizzata dal Teatro di Roma ed è visitabile fino al 12 giugno. Per questa mostra c'è una grande ricorrenza storica: è al Valle che la prima volta, il 10 maggio 1921, fu rappresentato uno dei capolavori della drammaturgia del '900, "Sei personaggi in cerca d’autore". La mostra arriva con due anni di anticipo sul centenario di quella burrascosa prima. Un percorso a tappe che attraversa un secolo, costruito con locandine d’epoca, testi, testimonianze, ricostruzioni, proiezioni video e materiali fotografici.
Orari: aperta tutti i giorni con orario continuato dalle 10 alle 19.

Tra Magnani e Pasolini, il Mondo perduto di Di Paolo

Paolo Di Paolo è stato uno straordinario cantore dell’Italia tra gli anni '50 e '60, che ha pubblicato sul settimanale "Il Mondo", del famoso giornalista Mario Pannunzio, più di 500 fotografie, ritraendo protagonisti del mondo dell’arte, della cultura, della moda, del cinema, accanto a gente comune. Da Anna Magnani stesa al sole con il cane a Sofia Loren che si rifà il trucco, sotto a un capello a margherite, passando Marcello Mastroianni mentre pensa davanti a una tazzina di caffè. Ma anche la prima auto che varcò la Roma-Firenze, le contadine sarde, lo sgomento composto ai funerali di Palmiro Togliatti. Una ricchissima e sorprendete galleria dei suoi scatti, casualmente ritrovata in cantina dalla figlia, celebrano fino al 30 giugno al Maxxi il suo modo "gentile" e "ridente" di raccontare la realtà con la mostra Mondo perduto a cura di Giovanna Calvenzi.
Orari: dalle 11 alle 19, ma solo il sabato dalle 11 alle 22.

At Home. Progetti per l'abitare contemporaneo

Tema centrale del nuovo allestimento delle collezioni di architettura è l’evoluzione del concetto di abitare dal dopoguerra a oggi, analizzato attraverso le opere dei grandi maestri del Novecento e delle nuove figure emergenti nel panorama dell’architettura internazionale. L’allestimento della mostra si basa sull’intersezione di più percorsi, intrecciando le varie scale dell’abitare, dall’individuale al collettivo, con particolare attenzione alle esperienze più articolate e ibride che testimoniano i nuovi rapporti tra individuo e comunità. Un continuo confronto tra maestri e giovani architetti, messi in dialogo attraverso le loro opere, offre una ulteriore chiave di lettura. Visitabile fino al 22 marzo 2020.
Orari: dalle 11 alle 19, ma solo il sabato dalle 11 alle 22.

Mostre ed eventi in corso a Roma ad aprile 2019

"Viaggio in Italia con Goethe nell'arte di Schwarz"

Al Museo Venanzo Crocetti è visitabile la mostra "Utopia di un viaggio con Goethe" di Gerhard Schwarz a cura di Giuseppe Ussani d’Escobar. Un’esposizione di circa 40 dipinti raccolti per raccontare, attraverso segni architettonici, soggetti e paesaggi intensi, il viaggio che Goethe intraprese in Italia.
Orari: dal lunedì al venerdì 11-13 e dalle 15 alle 19.

Bird Cage, Zhang Enli per la Galleria Borghese

La Galleria Borghese ospita in alcuni ambienti del Museo e presso gli spazi dell’Uccelliera e dell’adiacente Giardino segreto di Tramontana, fino al 7 luglio, il progetto monumentale site-specific Bird Cage, a temporary shelter, di Zhang Enli. Il lavoro dell’artista cinese riflette sulla relazione tra l’architettura e l’opera d’arte, in particolare sulla peculiarità del rapporto fra la Galleria Borghese e i giardini segreti adiacenti.
Orari: dal martedì alla domenica dalle 9 alle 19.

Il corpo della voce, emozione e scienza

A Palazzo esposizioni fino al 30 giugno è visitabile la mostra "Il corpo della voce. Carmelo Bene, Cathy Berberian, Demetrio Stratos", dedicata alla voce intesa come pura potenzialità sonora. Il progetto espositivo intende ripercorrere quegli avvenimenti che, sulla scia delle avanguardie artistiche del ‘900, hanno infranto il legame indissolubile tra il significato della parola e la sua dimensione sonora, attraverso la scelta di alcune opere di tre straordinari protagonisti: la cantante mezzosoprano americana di origine armena Cathy Berberian (1925-1983), l’attore e regista Carmelo Bene (1937–2002) e il musicista cantante di origine greche Demetrio Stratos (1945-1979).
Orari: domenica, martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 10 alle ore 20. Venerdì e sabato dalle ore 10 alle ore 22.30.

Sulla spiaggia di Enea, le Erosioni di Casalini

Le "Erosioni". Quelle psichiche e quelle materiali, cui siamo esposti e che dalla "materia povera e inerte di cui siamo fatti" offrono una possibilità di riscatto nella bellezza. Ma anche nel suo opposto, la rovina e il disfacimento. È il viaggio della nuova personale di Oreste Casalini, artista negli anni già protagonista alla Biennale di Architettura di Venezia, Roma, più volte al Castello di Rivara, Dresda e alla Kandinskij House a Mosca. Visitabile fino al 5 maggio allo SBA Sporting Beach Arte, la giovane galleria dedicata all'arte contemporanea nata sulla spiaggia di Ostia.

Milagros, quando la diversità diventa bellezza

La diversità che diventa bellezza, la disabilità come opportunità di crescita, l’arte che diventa uno strumento di inclusione: due tra i più importanti illustratori spagnoli, Ana Juan e Roger Olmos, sono protagonisti all'Instituto Cervantes di Roma nella mostra "Milagros/Miracoli" che affronta il tema della diversità e della cecità attraverso la magia dell'illustrazione.
Orari: da mercoledì a sabato dalle 16 alle 20.

Mostre da non perdere nel resto del Lazio

Atina, la Cucinotta alla Passione di Cristo

Domenica 21 aprile alle ore 20.30 si terrà la tradizionale rievocazione storica itinerante della "Passio Christi" di Atina, in provincia di Frosinone.  Un progetto di preghiera e raccoglimento che vede la partecipazione di tutta la città, impegnativo e toccante, giunto alla sua X edizione. Duecento figuranti circa e l’eccezionale presenza dell’attrice Maria Grazia Cucinotta, animeranno i quadri dell’Ultima Cena, del Getsemani, del Cortile del Palazzo di Caifa, del Processo davanti al Sinedrio, della Condanna nel Pretorio di Pilato, del viaggio verso il Calvario, della Crocifissione, nell’attesa della Risurrezione. Maria Grazia Cucinotta, artista internazionale, regista e produttrice, darà volto e voce a Maria di Nazareth, la Madre di Gesù.

Mercatino dell'antiquariato di Viterbo

Ogni terza domenica del mese, le bancarelle si snodano tra Largo Benedetto Croce e Piazza dei Caduti, all'ombra del campanile in stile neogotico, e della cinquecentesca chiesa sconsacrata degli Almadiani. Come in tutti i mercatini che si rispettino antiquariato, modernariato e collezionismo si mescolano nella varietà della merce esposta, per soddisfare così nella maniera migliore ogni gusto: insieme a pezzi di arredamento, mobili restaurati e da restaurare, modelli vintage, appaiono anche banchi specializzati. Il Mercatino è servito anche da un comodo parcheggio di circa 300 posti auto a pochi metri dallo spazio espositivo.

Eventi per bambini a Roma

"Animaletti riciclosi di Pasqua"

Alla Sede dell'associazione in Itinere, sabato 20 aprile dalle 16 alle 18, si realizzeranno insieme una gallina porta-uovo, un uovo decorato a coniglio e un pulcino/contenitore con il cartone delle uova. A cosa servirà quest’ultimo? Ovviamente ad essere riempito di cioccolatini, a partire da quelli che l’associazione regalerà a tutti i piccoli partecipanti! Infine, ci saranno anche tanti giochi tra un lavoretto e l'altro, compresa la Tombola della Pasqua, e una golosa merenda per tutti. Un evento per bambini. Costo del laboratorio: 10 euro a bimbo, compresi tessera, materiali e merenda.

"Il mio uovo di Pasqua"

Laboratorio di Pasqua sabato 20 aprile alle ore 17,15 a Ceccano, in provincia di Frosinone, in Viale Fabrateria Vetus 19. Consigliato per bambini 4-12 anni, se più piccoli in compagnia di un adulto. Ognuno sceglierà come decorare il proprio uovo utilizzando differenti materiali. Contributo laboratorio: 7 euro.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"