Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Fiumicino, lite sui social sfocia in rissa: denunciati sei ragazzi

I titoli di Sky TG24 delle 13 del 8/04

2' di lettura

Una decina i giovani, tra i 24 e i 17 anni, che hanno partecipato alla mischia a colpi di accetta e manganello. Uno è rimasto ferito alla testa 

Una lite scoppiata su un noto social network è sfociata in una rissa in strada a colpi di accetta e manganello. È successo a Fiumicino, nella zona di Isola Sacra, dove è intervenuta la polizia che ha bloccato e denunciato per rissa aggravata sei ragazzi. Durante il regolamento di conti, cui hanno preso parte una decina di giovani, tra i 24 e i 17 anni, un ragazzo è rimasto ferito alla testa con un colpo d'ascia, è stata infranta una vetrina e sono stati spaccati i finestrini e il parabrezza di una macchina parcheggiata.

L’intervento della polizia

Quando gli agenti della polizia di Stato del commissariato Fiumicino sono giunti sul luogo del fatto, su segnalazione della locale Sala Operativa, sono riusciti a fermare i ragazzi ancora presenti sul posto: sei giovani, di cui uno 17enne. Da una prima ricostruzione, gli investigatori hanno accertato che la rissa era scaturita a seguito di una polemica originata su un social network tra due dei ragazzi coinvolti. Tra le cose sequestrate, anche uno sfollagente, un sasso, la riproduzione di una pistola Beretta modello 92 priva di tappo rosso completa di caricatore e una mazza da baseball in metallo. Proseguono le indagini per risalire all’identificazione degli altri partecipanti alla lite, riusciti a fuggire.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"