Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Maratona di Roma 2019, in 10mila sotto la pioggia: vincono due etiopi

i titoli di sky tg24 delle 18 del 7/04

4' di lettura

La maratona è partita da via dei Fori Imperiali, all'altezza di Largo Corrado Ricci. Alla partenza, sulla tribuna d'onore, era presente anche la sindaca di Roma Virginia Raggi 

In diecimila circa hanno partecipato alla XXV Acea Maratona Internazionale di Roma, corsa per gran parte del tempo sotto la pioggia. I maratoneti si sono ritrovati in via dei Fori Imperiali, punto di partenza e di arrivo dell’evento di running organizzato dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera e da Roma Capitale. La maratona, aperta con la gara dei disabili, è partita all'altezza di Largo Corrado Ricci e l'arrivo è previsto poco prima dell'incrocio con via Cavour. Alla prova competitiva di 42,195 chilometri è abbinata la Stracittadina non competitiva di cinque chilometri, che si conclude all'interno del Circo Massimo. Molte le strade chiuse, soprattutto al centro e nella parte sud della Capitale, con il traffico e i mezzi pubblici deviati.

Doppietta etiope

La vittoria sia tra gli uomini che tra le donne è andata a due etiopi. La 22enne Alemu Megertu (2h22'52") ha chiuso davanti alle connazionali Muluhabt Tsega e Chaltu Negesse. Primo sul traguardo con 2h08'37", nella competizione maschile, Tebalu Zawude Heyi, davanti agli altri due etiopi Tesfa Wokneth e Yihunilign Adane.

I runner

Tra i 10mila runner, 7080 sono italiani e 2920 stranieri, provenienti da 88 nazioni differenti. Per ciò che concerne l'Italia, il Lazio è la regione più rappresentata con 2657 iscritti, dei quali 2283 da Roma e provincia, seguita dalla Lombardia con 652, Puglia con 480, Emilia Romagna con 448, Campania con 415, Veneto con 402, Toscana con 382, Piemonte con 304 e Abruzzo con 290. Le nazioni estere più rappresentate, invece, sono la Francia con 804 iscritti, la Gran Bretagna con 278, la Spagna con 262, la Germania con 198 e gli Stati Uniti con 161. Gli uomini iscritti sono 7966, le donne 2034. Alla Stracittadina di cinque chilometri sono migliaia i partecipanti.

In tribuna d'onore anche la sindaca Raggi

Alla partenza, sulla tribuna d'onore, erano presenti la sindaca di Roma Virginia Raggi, il presidente Fidal Alfio Giomi, il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega ai rapporti con il Parlamento e alla democrazia diretta Simone Valente, l'assessore allo Sport, Politiche giovanili e Grandi eventi cittadini di Roma Daniele Frongia, il Coordinatore Generale della maratona Fabio Martelli e l'olimpionico di nuoto Gregorio Paltrinieri.

I ringraziamenti della Raggi

"Diecimila atleti provenienti da 88 nazioni, tutti riuniti nella Capitale per la XXV Acea Maratona Internazionale di Roma. La pioggia alla partenza e un sole splendente all'arrivo in via dei Fori Imperiali sotto al Colosseo hanno incorniciato il grande successo nei numeri, il forte entusiasmo, un pubblico di appassionati e la partecipazione dei più importanti runner al mondo che hanno invaso festosamente le strade della città", scrive su Facebook la sindaca. "Quest'anno la manifestazione sportiva è tornata in una veste rinnovata, organizzata per la prima volta da Roma Capitale e Fidal, la Federazione Italiana di Atletica Leggera. Motivo di vanto per la nostra città è il percorso, che si snoda tra le vie più belle nel cuore della storia e si fregia del riconoscimento dell'Unesco. Oltre alla competizione con i 10.000 atleti, grande consenso di pubblico anche per la manifestazione sportiva aperta a tutti, la 'Stracittadina', cui hanno partecipato, in un clima di sport e divertimento, migliaia di persone tra cittadini, turisti italiani e stranieri. Novità di quest'anno, l'Acea Marathon Expo-Ragusa Off, il Villaggio allestito negli spazi recuperati dell'ex deposito Atac di piazza Ragusa di oltre 6000 metri quadrati". "Ringrazio tutti gli sponsor ed ACEA - conclude Raggi - per aver deciso di rappresentare il ruolo di Title Sponsor. Il mio ringraziamento va soprattutto ai tanti cittadini e atleti provenienti da tutto il mondo che hanno animato Roma per un giorno all'insegna dello sport e delle grandi emozioni. E dimostrato che Roma è una delle città più dinamiche e belle del mondo". 

Data ultima modifica 07 aprile 2019 ore 18:56

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"