Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Neonato muore a Tor San Lorenzo. Madre irrintracciabile

i titoli di sky tg24 delle 8 del 16/03

1' di lettura

La mamma, 21 anni, lo aveva affidato a una 63enne, che ha notato che al piccolo usciva sangue dal naso. All'arrivo del 118 il piccolo era già morto. I carabinieri stanno cercando la madre

Un neonato di due mesi è morto a Tor San Lorenzo, località balneare vicino Roma, presumibilmente per cause naturali. A lanciare l'allarme è stata una donna romena di 63 anni, che ha cercato, senza riuscirci, di rianimare il piccolo. All'arrivo del 118, però, per il neonato non c’era nulla da fare. La madre del bambino, 21 anni, al momento irrintracciabile, aveva affidato il figlio alla connazionale.

Il decesso

È accaduto nella mattina di ieri, venerdì 15 marzo. La 63enne si è accorta che il bambino stava male dopo aver notato che gli usciva sangue dal naso. La donna ha iniziato a urlare, allarmando i vicini, e ha chiamato i soccorsi. All'arrivo del 118, però, il bambino era già morto. 

Disposta l'autopsia

È stata disposta l’autopsia sul corpo del piccolo, anche se sembra che il decesso sia avvenuto per cause naturali: il medico legale non avrebbe riscontrato segni di violenza. Tra le ipotesi ci sono il rigurgito, il soffocamento o una patologia non diagnosticata. I militari stanno cercando di rintracciare la madre del neonato per informarla dell'accaduto. Probabilmente la 21enne si è recata in Francia dalla madre. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"