Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Derby Lazio-Roma, lancia oggetti contro agenti: arrestato tifoso

I titoli di Sky TG24 delle 8 del 3/03

2' di lettura

Numerosi taglierini, mazze e martelli sono stati sequestrati dalla polizia durante le bonifiche scattate prima della partita. Un poliziotto è stato colpito alla testa da un sasso, riportando una lieve contusione 

Un tifoso romanista arrestato, un poliziotto ferito alla testa e un sequestro di taglierini, mazze e martelli. È il bilancio del pre-partita tra Lazio e Roma, giocata ieri sera nella Capitale. Durante le fasi di afflusso allo stadio Olimpico, un supporter della Roma è stato arrestato per resistenza. A bloccarlo sono stati gli agenti della Digos. Il tifoso ha lanciato un oggetto contundente verso le forze dell'ordine, schierate su lungotevere Maresciallo Diaz. È stato videoripreso dal personale della polizia scientifica, successivamente individuato all'interno dello stadio grazie alle telecamere presenti e identificato. Per il supporter giallorosso è scattato il Daspo per la durata di quattro anni.

Il poliziotto ferito

All'altezza di via degli Affari Esteri, un poliziotto è stato colpito alla testa da un sasso, e ha riportato una lieve contusione. Sono in corso accertamenti per risalire all'identificazione degli autori. Durante le operazioni di filtraggio nel settore ospiti di viale delle Olimpiadi, un supporter romanista è stato trovato in possesso di un petardo, nascosto all'interno dei pantaloni, ed è stato sottoposto a Daspo della durata di un anno.

Il sequestro durante le bonifiche

Numerosi taglierini, mazze e martelli sono stati trovati dagli agenti di polizia durante le bonifiche eseguite prima del derby di ieri sera Lazio-Roma all'esterno dello stadio Olimpico. Tutto il materiale è stato sequestrato. Durante i servizi di vigilanza pre-partita la polizia in via Capo d'Africa, in zona Colosseo, ha identificato e controllato 24 cittadini inglesi e quattro cittadini tedeschi, giunti nella Capitale per assistere alla partita. I primi, supporter della Roma, erano muniti di regolare biglietto e sono stati scortati allo stadio. I secondi, sostenitori della Lazio e in possesso di valido biglietto, hanno raggiunto autonomamente lo stadio, indirizzati attraverso i flussi della tifoseria biancoceleste.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"