Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Bullismo, due minorenni rapinano coetanei a Roma: arrestati

Immagine d'archivio (Agenzia Fotogramma)
1' di lettura

Due ragazzi romani di 14 e 17 anni sono stati arrestati dai carabinieri per aver rapinato tre adolescenti tra i 15 e i 16 anni in via Emanuele Filiberto all'Esquilino 

Due ragazzi romani di 14 e 17 anni sono stati arrestati dai carabinieri per aver rapinato tre adolescenti tra i 15 e i 16 anni. Il fatto era avvenuto in via Emanuele Filiberto all'Esquilino, dove i due ragazzi avevano avvicinato le loro vittime per poi minacciarle e costringerle a consegnare i portafogli. I due bulli, il maggiore dei quali ha precedenti, sono poi fuggiti, con un bottino di circa 70 euro. Uno dei ragazzi rapinati ha segnalato quanto accaduto al 112 e i militari, intervenuti sul posto, dopo aver raccolto la descrizione dei rapinatori hanno avviato le ricerche nella zona.

L'arresto

Dopo pochi minuti i due giovani sono stati notati dai carabinieri in piazza Re di Roma, grazie alla descrizione fornita dalle vittime. Sottoposti a un controllo, i due sono stati trovati ancora in possesso della refurtiva, che è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari. I due bulli, che dovranno rispondere di rapina in concorso, sono stati portati all’Istituto penale per minorenni Virginia Agnelli di Roma.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"