Roma, clochard morto probabilmente per il freddo: disposta autopsia

Foto di archivio (ANSA)
1' di lettura

L’uomo è stato soccorso ieri mattina in zona San Pietro. È stato identificato attraverso i rilievi dattiloscopici. Si tratta di un cittadino polacco di 62 anni 

Un clochard è morto a Roma probabilmente per una ipotermia. Si tratta di un cittadino polacco di 62 anni. Si è riusciti a risalire alla sua identità attraverso i rilievi dattiloscopici. L’uomo è stato soccorso ieri mattina a piazza della Rovere, in zona San Pietro. È stato trasportato in ospedale ma lì è deceduto dopo qualche ora. L’ospedale ha contattato i carabinieri della stazione San Pietro che si stanno ora occupando del caso. Sul corpo del clochard è stata comunque disposta l’autopsia, che dovrà far luce sul decesso, stabilendo con certezza cosa ne ha causato la morte.
 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"