Roma, vigili e telecamere anti-spaccio: piano per 30 scuole

Lazio
fotogramma_polizia_locale

Ieri venerdì 16 novembre il prefetto e la sindaca di Roma Virginia Raggi hanno firmato il Protocollo d'intesa sul progetto "Scuole Sicure" per prevenire e contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti in alcuni istituti scolastici

Nel corso della riunione del Comitato Provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica che si è tenuta ieri, venerdì 16 novembre, in Prefettura, il prefetto e la sindaca di Roma Virginia Raggi hanno firmato il Protocollo d'intesa sul progetto "Scuole Sicure". Un progetto volto a prevenire e contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti nei pressi di alcuni istituti scolastici capitolini.

Le dichiarazioni

"Il piano, predisposto da Roma Capitale, prevede il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza, il rafforzamento della presenza di personale di Polizia Locale in prossimità degli istituti scolastici e la realizzazione di campagne educativo/formative che vanno ad integrare le analoghe attività già da tempo svolte dalla Questura presso le scuole di Roma e provincia. Il progetto, finanziato dal Ministero dell'Interno con un contributo di 724.750,00 euro, coinvolgerà 30 istituti scolastici presenti nella Capitale. Il protocollo è il frutto di una proficua collaborazione tra la Prefettura e Roma Capitale, con l'indispensabile apporto della Questura e dell'Ufficio Scolastico Regionale".

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.