Scanzano Jonico: il Tar ha respinto il ricorso di Altieri

Basilicata
dfd87c5c5bc0cca6e5c653bd66166745

A novembre aveva vinto le elezioni, ma era 'incandidabile'

ascolta articolo

(ANSA) - MATERA, 27 GEN - Il Tar per la Basilicata ha respinto il ricorso presentato da Mario Altieri, che lo scorso 7 novembre aveva vinto le elezioni comunali a Scanzano Jonico (Matera), ma non era mai stato proclamato sindaco in quanto "incandidabile". Interpellato dall'ANSA, Altieri - che è già stato sindaco di Scanzano Jonico in altri due periodi - ha annunciato che presenterà ricorso al Consiglio di Stato.
    L'incandidabilità e quindi la mancata proclamazione di Altieri - difeso al Tar dall'avvocato Agostino Meale e in sede penale dall'avvocato Livia Lauria - è dovuta a una condanna per abuso d'ufficio, diventata irrevocabile il 17 gennaio 2014. Dopo le elezioni dello scorso novembre, Scanzano Jonico, Comune sciolto per mafia nel dicembre 2019, è guidato da un commissario prefettizio. (ANSA).
   

Potenza: I più letti