Tumori polmonari, 980 studiati a Potenza

@ANSA
1' di lettura

Un progetto del San Carlo con l'Istituto europeo di oncologia

(ANSA) - POTENZA, 10 NOV - Dal 2013 il progetto di diagnosi precoce del tumore polmonare ha permesso di studiare - in collaborazione con l'Istituto europeo di oncologia - 980 pazienti, con l'identificazione di 20 tumori, 18 dei quali sono stati operati "con una percentuale di sopravvivenza dell'80 per cento". Lo ha reso noto l'azienda ospedaliera potentina, spiegando che dal 30 ottobre scorso è stato "ripreso ufficialmente" il progetto di diagnosi precoce, su proposta del direttore dell'unità di radiologia".
   

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"