Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Chi è Vincenzo Bianconi, il candidato civico alle Regionali in Umbria scelto da Pd e M5s

3' di lettura

Imprenditore di Norcia nel settore della ricezione turistica, 46 anni, è il nome del patto civico tra pentastellati e dem. È anche presidente umbro di Federalberghi e nella città di San Benedetto è proprietario con la sua famiglia di diversi hotel

Dopo i passi indietro di Francesca Di Maolo e del sindaco di Assisi Stefania Proietti, è Vincenzo Bianconi il candidato civico che Movimento 5 stelle e Pd hanno deciso di sostenere insieme, secondo il patto civico - siglato dopo l'intesa che ha portato al governo Conte bis - per le elezioni regionali in Umbria del 27 ottobre 2019. Bianconi, 46 anni, è il presidente umbro di Federalberghi e imprenditore nel settore della ricezione turistica di Norcia.

Chi è Vincenzo Bianconi

Bianconi – si legge nel suo profilo tratteggiato dal blog delle Stelle - "è papà di due figli ed è laureato in Economia del Turismo all’Università degli Studi di Perugia. Attualmente ricopre la carica di vicepresidente del distretto biologico di Norcia, di presidente dell’associazione I Love Norcia e di presidente della delegazione italiana Relais & Chateaux, associazione che riunisce hotel e ristoranti di lusso di tutto il mondo". Oltre alla laurea in Economia del turismo, ha anche studiato "Hospitality management" presso il Centro internazionale di studi sul turismo di Assisi.

L’impegno sul territorio dopo il terremoto del 2016

Subito dopo il forte terremoto del 30 ottobre del 2016, che colpì Norcia e il Centro Italia, Bianconi si è posto come uno degli imprenditori più impegnati nella ricostruzione e nella ripartenza delle attività economiche della città di San Benedetto e della Valnerina umbra. Il suo Palazzo Seneca, hotel di lusso che si trova nel centro storico di Norcia, è stato il primo e unico albergo della città che ha riaperto i battenti dopo il sisma. Bianconi ha dato vita insieme al padre Carlo e al fratello Federico al "Gruppo Bianconi", che prima del terremoto contava a Norcia una serie di alberghi e ristoranti, ancora tutti da ricostruire a parte il Seneca. In tema di ricostruzione post sisma in più di un'occasione ha rimarcato l'esigenza di uno snellimento della macchina burocratica per far partire i cantieri, facendo anche appello ai vari governi che si sono succeduti di inserire misure e agevolazioni fiscali a favore degli imprenditori danneggiati dal terremoto.

Le parole con cui ha annunciato la candidatura

"Come tanti, sono innamorato della mia terra”, ha detto Bianconi il 22 settembre annunciando la sua candidatura. “Ogni giorno con la schiena dritta, con determinazione e passione, cerco di migliorare le cose che mi circondano. Non mi sono mai tirato indietro dinnanzi alle sfide che la vita mi ha posto. Ed è per questo che ho deciso di accogliere l’invito a candidarmi a Presidente della Regione Umbria, invito che tante forze civiche, associative e politiche mi hanno rivolto".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"