Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni Calabria, Nicola Morra: "Non ho votato M5S, ambiguità in lista"

2' di lettura

Una dichiarazione sorprendente di uno degli elementi di spicco del M5S Nicola Morra che in un'intervista sul Corriere della Sera prende una dura posizione: "alle Regionali in Calabria non ho votato per il M5s. Sono il presidente della commissione parlamentare Antimafia e non potevo votare una lista con anche una semplice ambiguità. Per questo mi è stato impedito, di fatto, di votarla". Poi Morra ha sottolineato gli errori dell'ex leader del movimento Luigi Di Maio: "Le elezioni di domenica scorsa "non rappresentano la fine del M5s, però dobbiamo iniziare a imparare dai nostri errori e ricordarci qual era la nostra natura", sottolinea Morra, secondo cui occorre "tornare a praticare la condivisione delle scelte e delle responsabilita', mentre negli ultimi tempi c'è stato un fortissimo accentramento che ha impedito la collegialita'".

Morra: movimento non ha bisogno di un capo politico

"Il nostro popolo non si è sentito coinvolto anche perché non è stato coinvolto nelle decisioni che abbiamo preso. Se non a cose fatte". Poi Morra aggiunge: "Anche questa storia del capo politico... Era stata l'attuale legge elettorale a obbligarci a indicare un capo politico" ma una volta terminati gli obblighi di legge, secondo il Presidente dell'Antimafia, "avremmo dovuto tornare immediatamente alla nostra storica architettura plurale, alla nostra classica biodiversità". Quindi mai più un capo politico dopo gli Stati generali convocati per il mese di marzo? "Dipendesse da me, assolutamente no".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"