Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Caso Gregoretti, ok della Giunta al processo a Salvini

Gregoretti, sì da giunta a processo Salvini con voti Lega

La Giunta ha autorizzato il processo proprio con i voti leghisti, come chiesto dal leader del Carroccio. Contro l'autorizzazione a procedere nei confronti dell'ex ministro dell'Interno hanno votato Forza Italia e FdI. La maggioranza ha disertato il voto per protesta 

Leggi tutto
1 nuovo post

La Giunta per le immunità ha votato "sì" all'autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini sul caso Gregoretti. Il leader della Lega aveva chiesto ai senatori del suo partito, di votare a favore del suo processo. Poco dopo l'inizio del vertice è stato lanciato dal Carroccio il sito "digiunopersalvini.it" per chiedere lo sciopero della fame in solidarietà al leader leghista. La maggioranza non partecipa al voto, mentre Forza Italia vota contro l'autorizzazione a procedere (Mara Carfagna a Sky Tg24). Da Bruxelles ha parlato Luigi di Maio: "Salvini è passato da sovranista a vittimista, ma sono tattiche". Il premier Conte, dopo il voto: "Io ho già chiarito come Ministro, ma non mi posso sostituire alle decisioni di Salvini, della Giunta e dell'Aula".
 

Il caso Gregoretti

La vicenda nasce dalla decisione del leader leghista, all'epoca dei fatti ministro dell'Interno, di bloccare, nel luglio del 2019, la nave Gregoretti della Guardia costiera nel porto di Augusta, non autorizzando lo sbarco di oltre 130 migranti per diversi giorni, tra la fine di luglio e inizio agosto. Per questo il Tribunale dei ministri di Catania ha chiesto alla Giunta, l'autorizzazione a procedere per il reato di sequestro di persona (LA FOTOSTORIA).

- di Redazione Sky TG24
Il liveblog si chiude qui. Per tutti gli aggiornamenti segui la diretta di Sky Tg 24
- di giuliana.devivo
 
- di giuliana.devivo

Gasparri: "Salvini ha agito secondo la legge"

 
- di Cecilia.MUSSI

Pd: Salvini è disperato e fuori controllo

 
"Matteo Salvini è sempre più disperato, fuori controllo: chiama a raccolta avvocati, parla di sciopero della fame, arriverà anche a incatenarsi davanti al Parlamento. Non ci crede più nessuno alle sue sceneggiate. È scappato già da un processo e non ha dato risposte sui presunti fondi russi al suo partito, sugli affari opachi dei suoi uomini. È stato il peggiore ministro dell'Interno della Repubblica italiana, indossava le divise di quegli stessi uomini delle forze dell'ordine ai quali solo noi abbiamo pagato gli straordinari di quando era lui al Viminale. Ora chiama a raccolta gli avvocati, magari farà anche una colletta mentre spende 50mila euro per sponsorizzare un singolo post su Facebook rivolto ai minorenni. Questo e tanto altro è Matteo Salvini e pensa ancora di prendere in giro gli italiani". Cosi' in una nota Nicola Oddati della segreteria nazionale del Partito Democratico.
 
- di Cecilia.MUSSI

Fratelli d'Italia: no ai processi politici, M5s e Pd sono scappati

 
"Movimento 5 Stelle e Partito democratico sono scappati, si vergognano di mettere la faccia su un processo contro un ministro che ha fatto il proprio dovere: difendere i confini nazionali. Fratelli d'Italia vota no a processi politici". Lo ha detto ai microfoni del Tg1 il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida, interpellato sul caso Gregoretti. 
- di Cecilia.MUSSI
   center no-repeat #999999;cursor:pointer;top:-8px; border-radius: 2px;">↵
- di Cecilia.MUSSI

Nicola Zingaretti su Facebook: "Salvini che fa la vittima è patetico" 

 
- di Cecilia.MUSSI

Salvini: vigliacchi del Pd non si sono presentati 

 
"Come promesso oggi i senatori della Lega potevano salvarmi e bloccare il processo che qualche giudice con del tempo da perdere ha voluto cominciare, io ho dato indicazioni di votare mandandomi a processo il prima possibile", ha affermato il segretario leghista. "I vigliacchi del Pd non si sono neanche presentati speriamo che almeno in Senato si presentino, li voglio vedere negli occhi a testa alta quelli che mi ritengono un criminale che meriti la galera per aver difeso i confini e l'onore del mio Paese - ha aggiunto -. Dei 5 stelle non vedo traccia di esistenza in vita". 
- di Cecilia.MUSSI

Le news di Sky tg24 sono anche su Facebook Messenger

 
Iscriviti qui per ricevere ogni giorno le notifiche sulle notizie più importanti della giornata,
- di Cecilia.MUSSI

Salvini: i senatori della Lega voteranno per il processo anche in Aula al Senato 



I senatori della Lega voteranno per l'autorizzazione a procedere per Matteo Salvini anche in Aula al Senato. Lo ha anticipato lo stesso segretario leghista. "Si', sono testone", ha risposto Salvini ai cronisti che glielo domandavano. "Sono curioso, faccio di testa mia e non ascolto i legali", ha continuato. "Sono stufo di passare le mie giornate rispondendo su processi e cavilli. Se mi condannano mi  condannano, se mi assolvono mi assolvono. Partita chiusa", ha concluso.

- di Cecilia.MUSSI
   center no-repeat #999999;cursor:pointer;top:-8px; border-radius: 2px;">↵
- di Cecilia.MUSSI
- di Cecilia.MUSSI

Salvini: la reazione prima piazza parla da sola
 

"Mi sembra che la reazione della prima piazza all'ipotesi di processo parli da sola, stiamo facendo le cose giuste. A prescindere dai processi, sia in Calabra che in Emilia-Romagna le presidenti si chiameranno Lucia e Iole". Cosi' Matteo Salvini sul caso Gregoretti. "Come promesso, oggi i senatori della Lega potevano salvarmi e bloccare il processo" e invece la decisione e' stata presa, ha aggiunto il segretario leghista. 
- di Cecilia.MUSSI

Conte: ho già chiarito, come Ministro"

 
"Ho giaà chiarito. Posso solo chiarire le circostanze specifiche e il grado del mio coinvolgimento, poi non mi posso sostituire alle decisioni di Salvini e alle decisioni della Giunta e dell'Aula. Ho chiarito che il ministro", Matteo Salvini "aveva appena fatto approvare un decreto che aumentava le sue competenze, ha rivendicato a se' la scelta di se o quando far sbarcare le persone a bordo della Gregoretti". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte sul Nove, in merito alla vicenda Gregoretti.  "Circa il mio ruolo sull'indirizzo generale- ha continuato -  io ci sono, e per quel che riguarda il mio ruolo sull'indirizzo di politica generale io ci sono e nella circostanza specifica il mio coinvolgimento" e' stato "sul ricollocamento dei migranti in Europa".
- di Cecilia.MUSSI

Gregoretti, Pd: "Salvini e Casellati hanno ottenuto piccolo risultato" | Sky TG24

Leggi su Sky Tg24 l’articolo Gregoretti, Pd: "Salvini e Casellati hanno ottenuto piccolo risultato" | Sky TG24
- di Redazione Sky Tg24

 

Caso Gregoretti, Salvini: "Pd non ha la faccia di difendere sua idea" | Sky TG24

Leggi su Sky Tg24 l’articolo Caso Gregoretti, Salvini: "Pd non ha la faccia di difendere sua idea" | Sky TG24
- di Redazione Sky Tg24