Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ballottaggio elezioni comunali 2019: Campus è sindaco di Sassari, Locci vince a Monserrato

I titoli di Sky TG24 delle ore 18 dell'1/07

2' di lettura

Il centrodestra trionfa in Sardegna. Nel capoluogo di provincia sardo, l'ex senatore col 56% s'impone sul magistrato Mariano Brianda (centrosinistra). Nel comune del Cagliaritano il primo cittadino uscente Tomaso Locci stacca di oltre 30 punti la dem Valentina Picciau

Il centrodestra trionfa a Sassari e a Monserrato, in Sardegna, dove si è votato per i ballottaggi delle elezioni comunali: nel capoluogo ha vinto col 56,2% l'ex senatore Nanni Campus, mentre nel comune del Cagliaritano si è riconfermato Tommaso Locci col 66% (I RISULTATI). Crollo dell'affluenza, con un calo di 14 punti percentuali a Sassari e di 10 a Monserrato (IL RACCONTO DEL PRIMO TURNO - LA MAPPA CON I RISULTATI - LO SPECIALE COMUNALI).

Le elezioni a Sassari

Campus, candidato indipendente di area centrodestra, ex senatore ed ex consigliere regionale ha staccato di oltre 10 punti lo sfidante di centrosinistra Mariano Brianda, che si è fermato al 43,7%. "La città ha voluto cambiare perché è stata maltrattata", ha detto Campus. "Ho appena chiamato Nanni Campus per complimentarmi per il risultato raggiunto, da oggi è il sindaco di Sassari, la mia città, per la quale spero che possa aprirsi una nuova stagione, ricca di progetti da realizzare". Così il magistrato prossimo alla pensione, Mariano Brianda, candidato sindaco di Sassari del centrosinistra, ammette la sconfitta. "Non posso che rilevare che anche Sassari soccombe sotto un vento di destra che investe tutta l'Italia" è la considerazione.

Le elezioni a Monserrato

Quasi un plebiscito per il sindaco uscente Tommaso Locci (centrodestra), che si riconferma alla guida di Monserrato. E' di oltre 30 punti percentuali il distacco dato alla sfidante, l'esponente del Pd sostenuta dal centrosinistra Valentina Picciau, ferma al 32,4%. Locci potrà contare su una solida maggioranza di ben 12 consiglieri su 17 complessivi. 

Elezioni a Sassari: i risultati del primo turno

A Sassari il primo turno si era concluso con Brianda - appoggiato dalle liste di centrosinistra di Pd, Futuro Comune, Italia in Comune, Campo Progressista e Sassari Città Europea - al 34%. Campus - ex sindaco dal 2000 al 2005 e candidato indipendente sostenuto dalle civiche Sassari Progetto Comune, Sassari civica, Sassari è, Prima Sassari e Noi per Sassari - si era fermato al 30.5%. A Monserrato, invece, Locci (centrodestra) aveva raggiunto il 48,8%, mentre la dem Picciau aveva raccolto il 23,6% dei consensi. (AD ALGHERO VINCE IL CENTRODESTRA - ANCHE A CAGLIARI VITTORIA DEL CDX)

Data ultima modifica 01 luglio 2019 ore 07:22

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"