Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Quanti italiani sono "di sinistra"? Il sondaggio per Sky tg24

2' di lettura

Quanti italiani si definirebbero "di sinistra"? Uno su quattro. E, tra gli elettori del M5S, la percentuale è del 10%. I risultati nel sondaggio

Un Italiano su quattro si sente di sinistra. È quanto emerso da una delle domande del sondaggio realizzato dall'istituto di ricerca Quorum/YouTrend in esclusiva per Sky TG24 e diffuso all’interno dell’approfondimento “Il Confine”. Alle persone intervistate è stato chiesto di rispondere a questa domanda: se, indipendentemente dallo scenario attuale e dai partiti presenti sulla scena politica italiana, si sarebbero definiti di sinistra. Il risultato è stato netto: il 25% ha risposto di sì, il 73% di no, l’1,9% si è detto indeciso. Il quesito  non chiedeva di fornire un significato specifico di “sinistra”, ma intendeva valutare quanto in questa categoria si riconosca l’elettorato.

"Di sinistra" il 10% degli elettori M5S

Il dato è stato anche analizzato in base alle intenzioni di voto. Come è scontato, a sentirsi di sinistra è il 92,5% degli elettori del PD e degli altri schieramenti di centrosinistra. E non sorprende nemmeno il dato estremamente basso tra elettori della Lega (6,5%). Più interessante la risposta degli elettori del Movimento 5 Stelle: solo il 10,8% si dichiara di sinistra. Sull’appartenenza, o meno, dei Pentastellati alla sfera della sinistra italiana si è discusso spesso, soprattutto nell’analisi dei flussi come quella avvenuta in occasione del voto del 4 marzo 2018. Il sondaggio Quorum/Youtrend conferma quanto sia complesso definire le nuove forme della politica sulla base delle categorie tradizionali.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"