Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Casalino, audio choc dopo il crollo del ponte: mi è saltato Ferragosto

3' di lettura

Il Giornale ha diffuso un messaggio vocale che scatena una nuova bufera sul portavoce di Palazzo Chigi. Casalino si lamenta delle chiamate dei cronisti dopo il crollo del ponte Morandi e dice: "Anche io ho diritto a due giorni". Poi le scuse: mai voluto offendere Genova

"Mi è saltato il Ferragosto","non stressatemi la vita”.  Il portavoce di Palazzo Chigi, Rocco Casalino, è di nuovo nella bufera per alcune frasi pronunciate in un messaggio vocale inviato su Whatsapp ad alcuni cronisti a pochi giorni dopo il crollo del ponte Morandi di Genova. Dopo le polemiche, si è scusato: "Non c'era volontà di offendere Genova".  

L'audio incriminato

L'audio, diffuso dal sito de Il Giornale, risalirebbe al 16 o 17 agosto quando, Casalino, stanco delle chiamate e dei messaggi ricevuti dai giornalisti, avrebbe inviato un messaggio vocale a una decina di cronisti lamentandosi della situazione. “Io pure ho diritto a farmi un paio di giorni, che già mi è saltato Ferragosto, Santo Stefano, San Rocco, Santo Cristo. Mi chiamate come pazzi”, dice il portavoce nell'audio pubblicato dal Giornale. 

Casalino: chiedo scusa, mai voluto offendere Genova

Il polverone sollevato dalla diffusione dell'audio ha portato Casalino a puntualizzare: "Sento di dover chiedere scusa per l'effetto prodotto da un mio audio privato finito sui giornali. Nelle mie parole non c'è mai stata la volontà di offendere le vittime di Genova. Offende, invece, l'uso strumentale che alcuni giornali stanno facendo di questa tragedia". 

Renzi: "Vergogna"

Il nuovo audio choc arriva a pochi giorni dall’altro caso, svelato dalla stampa, in cui il portavoce del premier Conte annunciava una “corsa ai coltelli” per “far fuori i pezzi di m...” del ministero dell’Economia se non avessero dato il via libera alla manovra. Un episodio che ha sollevato numerose polemiche, così come questo secondo audio diffuso oggi. "Crolla il ponte di Genova e il portavoce del governo pensa al ponte di Ferragosto? Ma dove siamo finiti con questo Casalino? Gli è saltato Ferragosto, poverino #RoccoVergogna", è l’attacco di Matteo Renzi su Twitter

Salvini non commenta

Si rifiuta invece di commentare l'accaduto il ministro dell'Interno Matteo Salvini. "Non fatemi parlare di Casalino. Sono qui per risolvere i problemi, non per parlare di nuovi", ha detto il vicepremier dopo aver incontrato gli sfollati di Genova.

Fnsi e Odg: "Cinque Stelle vogliono cancellare notizie come questa"

Un duro attacco arriva invece dai vertici della Federazione nazionale della Stampa italiana e dell'Ordine dei Giornalisti. "Il nuovo audio di Rocco Casalino rende chiara e lampante, nel caso vi fosse ancora qualche dubbio, la ragione per la quale i 5 Stelle lavorano all'abolizione dell'Ordine dei giornalisti e provano a mettere ai margini giornali e giornalisti, additandoli come nemici del popolo. Il loro problema è cancellare quelle notizie che, come le vergognose performance di Casalino, possano danneggiare la loro immagine e una narrazione dell'Italia tutta lustrini e paillettes, lontana anni luce dalla realtà di ogni giorno", hanno scritto in una nota Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della Fnsi e Carlo Verna, presidente dell'Odg.

Data ultima modifica 01 ottobre 2018 ore 14:20

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"