Non sai per chi votare alle elezioni del 4 marzo? Scoprilo con il test

3' di lettura

Con il quiz ideato da Sky TG24 e YouTrend, bastano pochi clic per individuare il partito che più ti rappresenta 

Alle prossime elezioni del 4 marzo non sapete per chi votare? Provate a trovare una risposta con il test ideato da Sky TG24 e YouTrend. Servono poco meno di due minuti per scoprire la propria collocazione politica e i partiti più vicini o quelli più lontani. Le domande sono quindici, tutte su temi concreti: dall’immigrazione alla legittima difesa, dall’uscita dall’euro all’obbligatorietà dei vaccini, dalle tasse allo ius soli.

Per ogni frase occorre indicare se e quanto si è d'accordo, e il gioco è fatto. Si scopre così il proprio profilo politico e il partito a cui si è più vicini.

#iovotoperché
Guarda tutti i video

Elezioni 4 marzo

Il voto riguarderà poco meno di 25 milioni di persone. Per le elezioni politiche le schede saranno due: una per la Camera, l’altra per il Senato. Tra loro, saranno molto simili: in entrambe, ci saranno i nomi dei candidati nel collegio uninominale e, per il collegio plurinominale, il contrassegno di ciascuna lista (o della coalizione di liste) ad esso collegate. Il voto si esprime tracciando una “x” sul rettangolo che include il contrassegno della lista e i nominativi dei candidati nel collegio plurinominale. La nuova legge elettorale non prevede premi di maggioranza.

Sono invece previste delle soglie di sbarramento: per entrare in Parlamento i partiti dovranno ottenere almeno il 3 per cento dei voti su base nazionale. Se i partiti si presentano alleati in una coalizione, quest’ultima dovrà raggiungere almeno il 10 per cento dei voti su base nazionale. Sono ammesse, invece, le pluricandidature, dunque è possibile presentarsi in diversi collegi (anche se solo nella quota proporzionale).

 

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"