Tesei lancia proposta "brand Umbria" sul tema dei boschi

Umbria
09ffbc5b18299d55c00acb9d4a8b8466

"Regione quinta Italia per ettari boscati rispetto a territorio"

(ANSA) - PERUGIA, 21 OTT - Pensare anche ad un "brand Umbria" legato al tema boschivo e in generale al verde pubblico, facendo forza sul fatto che la regione è in Italia, in proporzione al proprio territorio, la quinta per numero di ettari boscati, con il 50% del territorio che è zona boschiva è quanto propone la presidente umbra, Donatella Tesei. Che ha illustrato la sua posizione durante la presentazione dei risultati e dei prossimi obiettivi dell'Agenzia forestale regionale (Afor).
    Tesei ha parlato di una "visione" che l'Umbria deve avere e ricordando che proprio in apertura del 'Green table', il Forum internazionale di sostenibilità in corso a Perugia, "è stato presentato un quadro focalizzato sul tema degli alberi e delle foreste e sulla loro funzione per ridurre l'inquinamento". "Si è infatti evidenziato - ha detto la presidente - che al di là di tutti i sistemi che si possono adottare per diminuire l'impatto che ha nel pianeta l'attività dell'uomo, la presenza degli alberi è quella che contrasta meglio la problematica ambientale". Umbria quindi "cuore verde d'Italia" non solo come slogan, "ma per dare un contributo molto importante per aiutarci anche a migliorare la qualità della vita" ha affermato Tesei.
    "La cura di boschi e foreste - ha aggiunto - è essenziale per diminuire i livelli di inquinamento e l'Umbria può rappresentare un esempio anche da questo punto di vista e per questo stiamo pensando ad avviare un apposito progetto. Dobbiamo insomma mettere in atto tutte le azioni necessarie non soltanto per contrastare l'attività antincendio ma anche per realizzare una sempre più capillare azione di controllo del territorio per prevenire i rischi di danneggiamento del patrimonio boschivo e forestale. Dobbiamo quindi candidarci per essere ancora di più gli attori principali di questa visione - ha concluso Tesei - per far conoscere ulteriormente nel mondo il brand Umbria anche per la sua capacità di custodire foreste e piante". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24