Barton Park, chiusura volontaria a causa dei troppi maleducati

Umbria
683a42bd3fb142d77ed9318fc3fea4b0

Accessi vietati al parco di Pian di Massiano per quattro giorni

(ANSA) - PERUGIA, 29 MAR - "L'eccesso di maleducazione vissuto in questi ultimi giorni, insieme alla totale mancanza di qualsiasi rispetto su ordine e pulizia, ha fatto prendere la sofferta decisione alla Proprietà di chiudere i giorni 2, 3, 4, 5 aprile, rimanendo in riflessione su cosa fare per il futuro".
    Inizia così il post sui social del Barton Park in merito alla presenza, nell'ultimo fine settimana di persone definite "decisamente incivili" in un comunicato.
    Da qui, la scelta della prima chiusura volontaria da quando il parco è stato inaugurato, nel settembre 2018.
    "Ricordiamo - prosegue il post - che il Barton Park è una proprietà privata, che l'innovativa decisione della famiglia Bartolini ha reso fruibile gratuitamente a tutta la città. Ma rispettando le regole. L'educazione è la vera rivoluzione! Ora più che mai dobbiamo far vincere l'educazione sulla maleducazione, e per far questo necessita anche l'aiuto e la vigilanza spontanea delle tante persone corrette e rispettose che frequentano con amore il Parco. Saranno la bellezza e il rispetto a fare la differenza e la famiglia Bartolini ne sarà sempre custode: chi non sarà in grado di capirne la differenza non potrà mai frequentare il Barton Park. Per vivere il nostro Parco bastano alcune semplici regole: frequentarlo con educazione e armonia, rispettandone la natura, la pulizia e l'ambiente circostante. Non ci sembra difficile". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24