Tirocinio formativo all'estero per 17 studenti umbri

Umbria
328c2a1e0c7c81abc36728d5e7a3f4c9

Anci Umbria ha, conseguito accreditamento per Programma Ersamus

(ANSA) - PERUGIA, 21 MAR - Una importante novità per il settore scuola che dà vita a nuove opportunità, formative e professionali, per i giovani studenti: Anci Umbria ha, infatti, conseguito l'accreditamento per il Programma Ersamus 2021-2027.
    L'Associazione dei Comuni aveva già ottenuto nel 2019 il finanziamento per 100 borse di mobilità ai fini di tirocinio lavorativo per 100 neodiplomati, con il Progetto Erasmus + "Travelling into The heart of Europe". A causa del Covid però, c'erano stati dei blocchi e al momento, hanno visto la partenza solo sette studenti per Malta e nove per la Francia.
    Lunedì 22 marzo, scatta, invece - annuncia Anci Umbria -, un nuovo blocco di partenze per 17 ragazzi e ragazze, con destinazione Spagna, per una esperienza di quattro mesi di tirocinio lavorativo a Valencia e anche di approfondimento della lingua straniera. Andranno a lavorare in bar, ristoranti, aziende.
    "L'accreditamento è un riconoscimento fondamentale - spiega il segretario generale di Anci Umbria, Silvio Ranieri - che ci consente di accedere, direttamente e in automatico, ai finanziamenti annuali, presentando solo una domanda di budget all'Agenzia nazionale Erasmus+ Indire. Un attestato del lavoro che abbiamo svolto come Anci e che andrà a beneficio dell'intera organizzazione, semplificandone, da qui in avanti, procedure e tempi e dando certezza dell'attività".
    Anci Umbria, insieme a Sardegna e Lazio, sta partecipando anche a un altro importante programma, sul versante della progettazione europea, con "EU Cohesion Challenge - Capitale della Coesione 2021", teso alla diffusione delle conoscenze sulle politiche di coesione europea per la prossima programmazione e alla capacità di fornire assistenza tecnica agli enti locali in materia di politiche di coesione UE. "Le risorse europee - commenta Ranieri - sono uno strumento strategico non solo per una ripartenza dei nostri territori, ma anche per una nuova visione di sviluppo e crescita degli stessi". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24