Comune Assisi chiude uffici comunali per aumento contagi Covid

Umbria
0e34b76ce77d3047c30a90ae239b900a

Decisione legata anche a rischio diffusione varianti

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 17 FEB - Il Comune di Assisi chiude gli uffici comunali per l'incremento dei contagi Covid degli ultimi giorni e della diffusione della variante. Un provvedimento annunciato dalla stessa Amministrazione e in vigore fino al 21 febbraio.
    La chiusura riguarda tutti gli uffici comunali tranne che per i servizi indifferibili. Sarà comunque possibile contattare tutte le strutture per telefono o via email. Il Comune spiega che i servizi indifferibili (polizia locale, cimiteri, servizi operativi come pronto intervento e reperibilità, socio-assistenziali, protezione civile) resteranno aperti al pubblico ma "esclusivamente su appuntamento e previa valutazione da parte dell'ufficio dell'effettiva necessità e urgenza della prestazione".
    Assisi registra al 16 febbraio 227 attualmente positivi al Covid, con 1.613 casi dall'inizio della pandemia. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24