In bici 36 per fondi comitato Chianelli

Umbria
4a37ca11eee0baa4fac5605ebe90271b

Giovane Marsciano fa 700 chilometri lungo confini Umbria

(ANSA) - PERUGIA, 09 SET - Percorre più di 700 chilometri in meno di 36 ore per solidarietà, su un tragitto con un dislivello di circa 12 mila metri: è l'impresa del giovane ciclista marscianese, Daniele Rellini, che ha 'disegnato' con la sua bici l'intero confine dell'Umbria con l'unico obiettivo di raccogliere fondi in favore del Comitato per la Vita "Daniele Chianelli".
    Dal Lago Trasimeno a Città di Castello passando per Norcia, Assisi, Cascia, Spoleto, Terni, Amelia, il ciclista 27enne è riuscito a mettere insieme oltre mille euro. Un percorso documentato con foto e video sui social network seguito da circa 20 mila utenti che attraverso la raccolta fondi hanno voluto contribuire all'impresa.
    Il viaggio è iniziato lunedì mattina e si è concluso con l'arrivo al Residence "Chianelli" martedì. "Una bellissima idea" ha commentato il presidente Franco Chianelli. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24