A Cascia il progetto "Alleva la speranza

Umbria
@ANSA
8f1c26012d327056ef8d27ee521106b9

Campagna di Legambiente ed Enel per il rilancio zone del sisma

(ANSA) - CASCIA (PERUGIA), 17 GEN - Simone Vagni di Cascia, con la sua azienda agricola biologica, è uno dei quattro nuovi beneficiari di "Alleva la Speranza", la campagna di crowdfunding lanciata da Legambiente in collaborazione con Enel sulla piattaforma Planbee, dedicata agli allevatori delle aree colpite dal terremoto. Il progetto aiuterà Simone ad acquistare due mangiatoie tradizionali, un macchinario per la fienagione e due auto-catturanti per la realizzazione di una stalla cosiddetta libera.
    L'azienda agricola di Simone Vagni, che ha 30 anni, si estende per circa 130 ettari a Cascia. Il terremoto - la cui "botta grossa" è arrivata con la scossa di gennaio 2017 e la grande nevicata - ha causato danni alla stalla per le mucche, di 400 mq ora inagibili.
    "L'allevamento è stato trasferito esternamente, ma qui d'inverno nevica e gli animali soffrono" racconta Simone.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24