Solo on-line salva prodotti Norcia

Umbria
@ANSA
422630047450a67619a814b85d669a71

Per commercianti "in città visti pochissimi turisti"

Le vendite natalizie dei prodotti gastronomici della tradizione di Norcia salvate dal commercio on-line. A sostenerlo con l'ANSA sono alcuni negozianti locali.
    "In città di turisti se ne sono visti pochissimi in questo dicembre, se non ci fosse stato internet avremmo chiuso da un pezzo", ha detto Salvatore Felici, dell'omonima norcineria. A fargli eco è Catia Ulivucci, pure lei vende salumi, formaggi e legumi del territorio. "Abbiamo avuto prenotazioni di pacchi regalo con le nostre specialità - ha detto - da tutta Italia e questo ci ha in parte salvato il mese di dicembre. Le tante richieste on-line sono dovute per lo più all'affetto che gli italiani mostrano ancora nei nostri confronti". "Prima del terremoto - ha sostenuto ancora Ulivucci - le vendite a distanza praticamente non esistevano, poi la grande solidarietà ha permesso di fatto di fidelizzare molti italiani che adesso sono diventati clienti".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.