Stabili codici rosa ospedale Terni

Umbria
@ANSA
645a8bacc697fbeb49c05c2bf63efc0f

Non diminuiscono gli accessi di donne al pronto soccorso

Non calano gli accessi con codice rosa all'ospedale di Terni, dove il bilancio dei casi di violenza dichiarati o sospetti (ma non ufficialmente denunciati) rimane stabile: 91 nel 2017, 76 nel 2018 e 88 nei primi dieci mesi del 2019. A renderlo noto, alla vigilia del giornata contro la violenza sulle donne che si celebra lunedì, è il pronto soccorso del Santa Maria.
    Il percorso di assistenza protetta dedicato alle donne vittime di violenza è attivo dall'aprile del 2016, grazie alla collaborazione con il Soroptimist club di Terni. "Abbiamo attualmente disponibili per i casi di violenza due stanze - spiega il direttore del pronto soccorso, Giorgio Parisi -, un ambulatorio all'interno del blocco, che in casi particolari ci consente di dare una risposta adeguata anche dal punto di vista umano in un ambiente più protetto qualora le condizioni psicologiche o le risposte organizzative assumano carattere di particolare complessità".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.