Pm, archiviare accusa ex primario Perugia

Umbria
@ANSA
04e30ff1f4a458e75184537a568597ea

Lo scrivono giornali locali per vicenda professoressa Esposito

La procura di Perugia ha chiesto l'archiviazione del procedimento avviato a carico della professoressa Susanna Esposito, ex responsabile della clinica pediatrica dell'ospedale ora in servizio a Parma, che era stata accusata di false attestazioni per avere sostenuto di essere stata al lavoro mentre sarebbe stata impegnata in visite private a Milano. La notizia è riportata da Nazione e Corriere dell'Umbria secondo i quali i magistrati hanno ritenuto "l'infondatezza della notizia di reato".
    Il fascicolo era stato aperto dopo una segnalazione in procura dell'ufficio per i procedimenti disciplinari dell'ospedale che aveva ipotizzato presunte anomalie relative alle presenze di Esposito. Dall'esame di tabulati telefonici e celle, la guardia di finanza - si legge sulla Nazione - ha invece accertato che il medico si trovava a Perugia.
    Alla vicenda Esposito è dedicato anche uno dei filoni dell'inchiesta sui concorsi all'ospedale di Perugia che sarebbero stati 'pilotati' da esponenti locali del Pd.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.